Quantcast

Al via l\'Opera in un click

Rassegna Scuola all’opera 2' di lettura 16/10/2008 - L’OPERA IN UN CLICK”, progetto didattico-multimediale-musicale per gli alunni delle Scuole Secondarie di 1° grado del territorio.

Con un incontro alle Sale Pergolesiane del Teatro Pergolesi di Jesi, ha preso il via ufficialmente, lunedì 14 ottobre, “L’OPERA IN UN CLICK”, un progetto didattico-multimediale-musicale per gli alunni delle Scuole Secondarie di primo grado. La nuova iniziativa, curata dalla Fondazione Pergolesi Spontini, è finanziata nell’ambito del nuovo programma culturale Co-habitat, promosso dalla Provincia di Ancona per il biennio 2008-09 (Asse 2 – HuB Human Bit). Da novembre 2008 a maggio 2009, circa duecento studenti delle Scuole Medie “Duca Amedeo di Savoia”, “Lorenzini” e “G. Leopardi” di Jesi e della Scuola Media “G. Spontini” di Moie di Maiolati Spontini, per un totale di otto classi, parteciperanno ad un percorso interdisciplinare e multimediale di attività laboratoriali centrate sul linguaggio musicale, lirico-teatrale in particolare.



Il regista-attore Gabriele Duma, esperto in pedagogia musicale, e l’esperto in tecnologie multimediali Mario Spinaci, animeranno nelle classi i laboratori didattici che porteranno alla realizzazione di pagine elettroniche dinamiche - che verranno poi pubblicate sul web - contenenti il “racconto” fatto di parole, immagini e musica delle opere scelte tra “Il Flauto magico” di Mozart, “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini, “Tosca” di Puccini e “Fernand Cortez” di Spontini. Le varie fasi del lavoro e la modalità del loro svolgimento sono state presentate agli insegnanti da Michele Galli, responsabile dell’Area Formazione della Fondazione Pergolesi Spontini, da Gabriele Duma e da Mario Spinaci. Presenti all’incontro erano i docenti di Lettere, Lingue Straniere, Educazione Musicale ed Educazione Artistica degli Istituti Comprensivi aderenti al progetto: Istituti Comprensivi “L. Lotto” Jesi Centro, “San Francesco” Jesi Ovest, “C. Urbani” Jesi e “C. Urbani” Moie di Maiolati Spontini.



Il progetto nasce dalla consapevolezza che l’esperienza musicale è fondamentale nello sviluppo globale della personalità e l’interesse degli studenti nei confronti della musica è sempre estremamente vivace. “L’Opera in un click” sperimenta direttamente nelle scuole l’uso di nuovi media didattici come occasione di apprendimento e intende stimolare nei giovanissimi un approccio attivo, creativo, espressivo ed emozionale nei confronti del nostro straordinario patrimonio lirico-operistico. “Opera in un click”, alla sua prima edizione, è uno dei tre progetti della Fondazione Pergolesi Spontini appositamente dedicati dalla Fondazione Pergolesi Spontini ai ragazzi (Ragazzi... all’Opera!, settima edizione, e le due novità “l’Opera in un click” e “Impariamo l’Opera”). Con essi, l’ente culturale avvicina all’affascinante mondo dell’Opera lirica il giovane pubblico di oggi e guarda al pubblico di domani.


formazione@fpsjesi.com






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 ottobre 2008 - 1204 letture

In questo articolo si parla di fondazione pergolesi spontini, rassegna scuola all’opera





logoEV
logoEV