Volley: prima trasferta di Coppa Italia per le ragazze della Monteschiavo

monteschiavo banca marche 1' di lettura 22/10/2008 - E\' iniziata ieri, subito dopo pranzo, la prima trasferta di Coppa Italia per le ragazze della Monte Schiavo Banca Marche: mercoledì sera la gara d\'andata, valida per la Fase 1, sul campo del neopromosso Conegliano (TV).

Abbiamo fatto il punto della situazione, alla vigilia della partenza, con Marco Gaspari, vice di Dragan Nesic.


Hanno battuto 3-0 Vicenza, alla seconda di campionato – dice il tecnico anconetano – avendo anche l\'apporto di 3500 spettatori. Da neopromossa contano su un grande entusiasmo e c\'è da essere sicuri che daranno il 120% contro di noi. E\' una partita che dovremo affrontare con lo stesso atteggiamento di domenica: grande aggressività sin dall\'inizio, giocando con un buon ritmo, come contro Santeramo”.



Se commetteremo troppi errori allora sarà complicato. Conegliano ha una discreta ricezione e buone attaccanti come Brakocevic e Pavan. Ci vuole molta attenzione. E\' la prima di due lunghe trasferte ed è importante fare risultato per la gara di ritorno e per giocare con maggiore consapevolezza le prossime partite”. Dietro l\'angolo c\'è la terza di campionato, che vede la Monte Schiavo Banca Marche impegnata a Bergamo. “Non pensiamo certo alla Foppapedretti in questo momento – conclude Gaspari – ci aspettano alcune settimane davvero dure, dobbiamo giocare una partita alla volta: massimo rispetto per tutte le avversarie, paura per nessuna”.


Mercoledì 29 ottobre, alle ore 20,30, il ritorno al PalaTriccoli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 ottobre 2008 - 1714 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, attualità, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley, monteschiavo banca marche