Sabato le elezioni del comitato regionale di rugby

rugby 05/12/2008 - Sarà un sabato di importanza storica per il rugby marchigiano. Nella mattina del 6 dicembre infatti si costituirà nuovamente il comitato regionale di rugby vista la grande crescita di questo movimento in questi ultimi anni.

La regione, rugbisticamente parlando, quindi non sarà più rappresentata a livello nazionale soltanto da una delegazione, ma da un vero e proprio comitato con compiti maggiori a livello di organizzazione di campionati e selezioni regionali. Il comitato sarà costituito da un presidente e sette consiglieri.



Praticamente certa l\'elezione alla massima carica di Maurizio Longhi, già presidente della delegazione, mentre è tutto da vedere chi saranno i sette consiglieri. Al momento infatti sono nove i candidati (Giorgio Badioli, Gabriele Del Monte, Luca Faccenda, Ferdinando Annibale Gozzi, Giancarlo Oresti, Bernardo Perozzi, Stefano Petrella, Massimiliano Petrelli e Sergio Scaloni) e due di questi alla fine rimarranno fuori dai giochi.



La riunione e le votazioni per la costituzione del comitato si terrà sabato mattina 6 dicembre alle 10 presso la sala riunioni del CONI REGIONALE ad Ancona. Intanto venerdì i ragazzi delle varie società marchigiane selezionati dal tecnico federale Salvatore Rea si troveranno a Jesi per l’allenamento delle selezioni regionali under 14 e 15. Domenica a Pesaro poi le due partite contro le due selezioni dell’Umbria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 dicembre 2008 - 1376 letture

In questo articolo si parla di attualità, Federugby