Chiaravalle: soddisfatto il Pdl per l\'emendamento sul Spacca

06/12/2008 - Una grande vittoria, un riconoscimento alla nostra attività consiliare meticolosa e puntale”. Gianluca Fenucci, capogruppo del PDL, annuncia con soddisfazione l’accoglimento di un emendamento del PDL che impegna la giunta ed il sindaco ad invitare ad un prossimo consiglio comunale il governatore delle Marche, Spacca, per illustrare definitivamente le scelte della Regione in merito alla delocalizzazione della Fiera regionale. “

Siamo lieti che anche nel PD – affermano Fenucci, Bolletta e De Angelis del PDL – comincino a preoccuparsi del trasferimento della sede dell’ente fieristico regionale. Il comportamento dell’assessore regionale Pistelli ha dell’incredibile: nei mesi scorsi è venuta tre volte a Chiaravalle per garantire che gli spazi espositivi della Fiera sarebbero stati trasferiti nell’area leader di Falconara-Chiaravalle ma ci sono prove che in altre sedi ha assicurato, come Spacca, che sarebbero stati portati a Pesaro. Quindi, anche nel PD si fa fortunatamente largo l’ipotesi del dubbio ed anche sindaco e giunta vogliono vederci chiaro.


Hanno presentato una mozione per chiedere alla Regione di non trasferire in altra provincia la sede della Fiera ed hanno accolto il nostro emendamento che tende a chiedere conto al governatore Spacca del suo comportamento e di quello della giunta regionale. Abbiamo sempre detto di essere favorevoli allo spostamento della Fiera ed alla Quadrilatero ma nel nostro territorio non devono essere trasferiti solo gli uffici ed un piccolo centro direzionale: se non ci sono spazi espositivi adeguati quale sviluppo economico ed occupazionale per la nostra gente e la nostra città ci sarà? Nessuno, ecco perché abbiamo fortemente criticato l’assessore Pistelli ed il suo poco trasparente modo di agire. Ed è ora – sottolinea Fenucci – che Spacca e la Pistelli dicano a chiare note la verità: illustrino ai chiaravallesi ed al nostro consiglio comunale quali sono le loro scelte in merito alla localizzazione dell’ente fieristico”. Il capogruppo Fenucci e gli altri consiglieri del PDL hanno altri motivi per essere soddisfatti.


Il consiglio comunale di venerdi sera, all’unanimità, ha approvato una mozione presentata da Giovanni Larici del PDL (il più giovane consigliere comunale chiaravallese n.d.r) che impegna la giunta ad avviare entro tempi brevi interventi volti alla realizzazione di reti wireless (senza fili) per connettersi ad internet al centro culturale polivalente e, successivamente, in tutte le scuole chiaravallesi, in piazza Garibaldi e nei parchi cittadini. “Sono molto soddisfatto – dice Larici – perché si tratta di un servizio importante per tanti giovani e studenti che frequentano la biblioteca, le scuole ed i luoghi più frequentati della città”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 dicembre 2008 - 1380 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, politica, pdl