Maiolati: assemblea pubblica sul bilancio

maiolati spontini 13/12/2008 - Il Comune ha organizzato per martedì prossimo (16 dicembre) alle ore 21, al Centro comunale 6001 di Moie, un’assemblea pubblica per illustrare i contenuti del bilancio di previsione. All’assemblea saranno presenti il sindaco Giancarlo Carbini, l’assessore al Bilancio Umberto Domizioli e l’intera giunta comunale, insieme al responsabile amministrativo del Comune Cristiano Bomprezzi. All’incontro sono stati invitati i consiglieri comunali, le associazioni presenti sul territorio e l’intera cittadinanza.

Durante l’assemblea sarà illustrato anche il Piano delle opere pubbliche che prevede, per l’anno 2009, numerosi progetti che proseguono il recupero del centro urbano di Moie dopo gli importanti interventi in via Risorgimento, via Trieste, Piazza del Mercato, Piazza Santa Maria e via Battisti. Fra i nuovi lavori previsti, le opere di urbanizzazione in via Fano con nuovi parcheggi nella zona delle Poste (120.000 euro), la sistemazione dei marciapiedi da via Risorgimento, all’incrocio con via Baracca, fino a via Clementina Nord (485.000 euro), il rifacimento dei marciapiedi e l’asfaltatura di via Torino, via Trieste (dall’incrocio con via Giovanni XXIII a quello con via Pesaro), di via Trento, via Carducci e via Firenze (375.000 euro). Verranno sistemate anche via Giotto, via Palanca e via Manzoni (300.000 euro) e depolverizzata via Sant’Andrea.




Sarà inoltre portato a termine il rifacimento e la riqualificazione di piazza Santa Maria con al realizzazione del 2° stralcio che contribuirà ulteriormente a valorizzare la splendida abbazia romanica. Un altro importante intervento sarà costituito dall’ampliamento della sede della Delegazione comunale di Moie che consentirà di ospitare in maniera più funzionale sia gli uffici del Comune che la sede dell’Unione dei Comuni e della Polizia locale dell’Unione (200.000 euro). Troverà realizzazione anche l’ampliamento del Cimitero consortile di Moie (550.000 euro in compartecipazione con Castelplanio e Castelbellino).




“Sono interventi molto importanti – spiegano il sindaco Giancarlo Carbini e l’assessore ai Lavori pubblici Umberto Domizioli - che contribuiranno ulteriormente a migliorare l’arredo urbano di Moie, la viabilità pedonale e dei veicoli e la qualità della vita in un contesto urbanistico che ha avuto negli ultimi decenni una crescita che si è forse sviluppata troppo in fretta. Un ulteriore progetto riguarderà il secondo stralcio della ristrutturazione del Parco Colle Celeste nel capoluogo (110.000 euro) che prevede la rimozione dell’attuale campo da tennis ed il completamento della nuova piattaforma e dell’area attrezzata per le feste e le manifestazioni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 dicembre 2008 - 1112 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini