Quantcast

Esplosione al Mercato delle erbe: i titolari del box lasciano

mercato 1' di lettura 10/01/2009 - Dopo l\'espolosione del 28 dicembre 2008, al mercato di Piazza dell\'erbe, in via Nazario Sauro, tutto sembra essere tornato alla normalità.

Normalità, quella del mercato di Piazza dell\'erbe, relativa e limitata alla regolare ripresa delle attività commerciali. La paura e le preoccupazioni di clienti e, soprattutto, dei titolari resta alta al punto tale che gli Strino (proprietari del box andato a fuoco) non si sono più presentati allo stabile di via Nazario Sauro.


I coniugi, avevano rilevato l\'attività commerciale ad inizio dicembre 2008, nella quale avevano posto tutte le speranze per il futuro e dove avevano investito i loro risparmi di una vita. Una vita momentaneamente distrutta sia moralmente che economicamente, nell\'attesa di conoscere gli sviluppi delle indagini.


Indagini, però, che a causa della delicatezza del caso e dei scarsi reperti recuperati su cui lavorare stanno procedendo a rilento. Segnale negativo che non conforta i titolari dell\'attività commerciale al fine di avere chiarezza sull\'accaduto.






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 10 gennaio 2009 - 1418 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mercato delle erbe, Sudani Alice Scarpini





logoEV