I dirigenti non hanno rinunciato al piatto di pastasciutta a spese dei cittadini

paradisis 31/03/2009 - \"Arrivati da saldare anche i pasti di febbraio. I dirigenti non rinunciano al benefit, la pastasciutta la continuiamo a pagare noi\".

Nonostante il nostro invito pubblico, in un momento di crisi che dovrebbe indurre tutti a fare qualche minimo sacrificio, quasi tutti i dirigenti del Comune di Senigallia superstipendiati hanno continuato anche per il mese di febbraio a mangiare a spese nostre. Un benefit non previsto dal contratto collettivo come diritto irrinunciabile ma semplicemente come mera possibilità (come prevedono gli articoli 33 e 34 del contratto collettivo area dirigenza). Il Comune di Senigallia, che lesina ai bisognosi ma non certo ai dirigenti che arrivano a percepire fino a oltre 150 mila euro all’anno, ha discrezionalmente scelto di concedere il benefit del buono pasto a chi davvero non ne ha alcun bisogno. Come d’altronde la dotazione di un telefono cellulare a spese del cittadino.



A usufruire praticamente ogni giorno del pasto (per due terzi) a spese del cittadino sono ancora i dirigenti Marilena Parri e Paolo Mirti. Ma non hanno disdegnato ancora una volta il pasto offerto dai cittadini nemmeno il direttore generale Ratiglia e i dirigenti Gianni Roccato e Maurizio Mandolini. L’opposizione, per aver denunciato tale scandalo morale (nulla di illegittimo, lo si ripete, ma certamente una scelta del tutto inopportuna), è stata accusata dal sindaco in consiglio comunale di “non volare alto”. Ringraziamo il sindaco, perché noi vogliamo volare “basso”, occuparci cioè dei problemi concreti e non dei massimi sistemi. Volano invece “alto” coloro che permettono a un dirigente che percepisce uno stipendio di cinque o dodici volte maggiore rispetto a un normale dipendente di pagare un pasto completo appena due euro e sessanta centesimi lasciando il conto restante ai cittadini.



Che, a fine mese, arrivano a “volare” economicamente talmente rasoterra da avere spesso problemi a quadrare persino il conto della spesa al supermercato. Chi guadagna in un anno cifre che un normale impiegato riesce a vedere solo dopo anni di durissimo lavoro, dovrebbe avere il buon gusto di rinunciare a benefit odiosi come questo. Invitiamo ancora una volta i dirigenti che lasciano il conto alla città a “volare” un pochino più in alto e a rinunciare spontaneamente alla ennesima concessione (non dovuta per contratto) che questo sindaco ha voluto loro accordare.


Fabrizio Marcantoni

Roberto Paradisi

Daniele Corinaldesi

Vincenzo Savini

Gabriele Girolimetti






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2009 alle 18:34 sul giornale del 31 marzo 2009 - 4516 letture

In questo articolo si parla di opposizione, politica, roberto paradisi liberi per senigallia


Fate i nomi dei locali dove li usano e invitate il cittadino normale a non frequentarli.<br />
<br />
Forse in questo modo metteranno un pò di giudizio.<br />
<br />
Almeno si spera.

Piccolo cittadino

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Demagogia per Demagogia. <br />
Ne posso fare un pò anch\'io?<br />
Come mai i firmatari, visto che sono così preoccupati per chi non arriva a fine mese, e visto che credo che anche loro non abbiano problemi economici, non hanno pensato di devolvere i loro gettoni di presenza ad un qualche ente di beneficenza?<br />
Quale miglior modo per dare il buon esempio?<br />

stufo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Pur non condividendo la linea politica di Paradisi, mi trovo d\'accordo su questo punto. Basta a sprechi e privilegi di questo tipo!

Paolo

\"mera possibilità\" Ma come parlate? Ma cosa volete? Tutto il problema stà nei dirigenti che non devono usufruire dei \"benefit\" a cui hanno sacrosanto diritto? \"Benfit\" che consistono poi, chiamiamolo con il suo nome, in un semplice buono pasto quando hanno il rientro pomeridiano. Buono pasto a cui hanno diritto quasi tutti i lavoratori italiani operai o impiegati o dirigenti che siano. Ma che ridicolaggine.. Io sono sempre stato contrario all\'amministrazione comunale, ma questa volta la Sindaca che vi invita a non \"volare basso\" ha proprio ragione. Che opposizione che ti ritrovi povera Senigallia!

Conosci l\'importo di un gettone di presenza? E\' irrisorio; e non penso che tutti i consiglieri comunali (forse nessuno) abbiano redditi a questi livelli.<br />
Trovo del resto ridicolo che quel contratto collettivo permetta una simile previsione complimenti a chi l\'ha scritto e complimenti al comune: già è sbagliato pagare così tanto dirigenti che hanno dimostrato spesso la lora scarsa capacità, figuriamoci se dobbiamo anche pagargli i pasti e il telefonino!

Cosa c\'entrano le attività private con le questioni morali scusi?<br />
L\'Italia è il paese delle meraviglie: ci passano sotto il naso tanti esempi pessimi come quelli di dirigenti poco capaci che vengono strapagati e finiamo a parlare d\'altro; meraviglioso!

povero pd

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Peracle

Commento sconsigliato, leggilo comunque

\"Cosa c\'entrano le attività private con le questioni morali scusi?<br />
L\'Italia è il paese delle meraviglie: ci passano sotto il naso tanti esempi pessimi come quelli di dirigenti poco capaci che vengono strapagati e finiamo a parlare d\'altro; meraviglioso!\"<br />
<br />
-----------------><br />
<br />
Qui arriviamo all\'apice!!! ahahaaah<br />
<br />
Le attività private c\'entrano con le questioni morali quando un IMPRENDITORE \"monopolizza\", \"distorce\", \"abusa\", \"protegge\", il normale mercato concorrenziale anche grazie alle cariche istituzionali che ricopre...<br />
<br />
Probabilmente, nel Paese del più grande conflitto d\'interesse (tra quelli democratici Occidentali), tutto ciò ormai non fa scandalo, ma SCUOLA.<br />
<br />
Il Partito Azienda contro il Partito Assistenzialista.<br />
<br />
Ambedue lontani dallo Stato Sociale.

Seguendo gli interventi dell\'opposizione di Senigallia e restando in argomenti Demagogici, a me la questione sembra sempre la stessa:<br />
<br />
La \"Sinistra\" assistenzialista a mangiato fino ad ora e la \"Destra\" aziendale, \"giustamente\", vuole iniziare a mangiare anche lei.<br />
<br />
Quello che rimane con il cerino in mano e le tasse da pagare è sempre il solito cittadino, il Sig. Nessuno, Mario Rossi.<br />

E\' per questo che non mi scandalizzo più di tanto, Toxi. Non sono questi i veri problemi, ripeto. Queste sono le cose che i cittadini sentono più vicine perchè pensano di essere presi in giro. Ma si viene presi in giro anche dai privati che poi si fanno portatori di \"alte cause\".<br />
Preferisco i dirigenti che vanno a mangiare a mie spese ma almeno lavorano sodo per questa città. Perchè poi torniamo sempre ai soliti discorsi: Senigallia, in 10 anni, ha avuto uno sviluppo sociale, economico e politico senza precedenti. <br />
Però il popolo italiano è così: se qualcosa viene fatto bene, è scontato. Se c\'è qualcosa che non va, subito ad attaccare. Senza ovviamente proporre. Come in questo articolo.<br />
Allora ha ragione Churchill quando diceva che, in Italia, un giorno ci sono 50 milioni di fascisti, mentre il giorno dopo ci sono 50 milioni di partigiani.

Sempre parlando di questione morale...<br />
Ho voci certe, ma non faccio nomi, di persone che sono pronte e in procinto di candidarsi con il PDL a Senigallia, per avere così il trasferimento di lavoro da Ancona a Senigallia... <br />
<br />
Fare 25 Km per andare a lavorare sono troppi e poi vuoi mettere... Doppio stipendio sotto casa!!! XD<br />
<br />
Alla faccia della morale e dell\'impegno per il bene comune...<br />
<br />
Alla faccia pure della Pastasciutta...<br />
Gnamme, gnamme, gnamme gnamme gna!

Con una destra così si potrebbe anche evitare la prossima campagna elettorale per le amministrative.<br />
Non capisco perchè questa opposizione non abbia fatto un comunicato stampa dicendo come si è persa più di un\' ora lunedì scorso in consiglio comunale, anzi il perchè lo capisco.<br />
Questa destra pensa forse di amministrare Senigallia con il solo ostruzionismo e i fatti procedurali (solitamente insussistenti) oppure ha anche un piano di governo?<br />
<br />
Alberto Bartozzi

La questione morale è un falso problema.<br />
<br />
Prendete Berlusconi ad esempio.<br />
Tutti sanno che è un grosso delinquente perchè Travaglio ci ha fatto una testa così a ripetercelo tutti i giorni.<br />
Ma tutti continuiamo a votarlo perchè riteniamo che sia il migliore.<br />
Vogliamo i migliori. Anche con qualche scheletro nell\'armadio.<br />
<br />
A sinistra, come gli ultimi eventi hanno dimostrato, hanno milioni di scheletri nell\'armadio. Non c\'è un sindaco o presidente di regione che non rubi. Ma non è questo il loro problema.<br />
Il loro problema è che non sanno fare un cazzo. Questo è imperdonabile. <br />
La mazzetta qua e là invece la si perdona sempre. <br />

La mazzetta qua e là si perdona sempre. In Italia.<br />
Vallo a ripetere in Inghilterra, dove una ministra rischia il posto perché ha infilato a rimborso spese due pornazzi visti dal marito.<br />
Da noi non bastano manco le sentenze definitive.<br />
<br />
Comunque hai ragione: in Italia ci meritiamo quel che abbiamo. Sei la prova vivente.

Non sapevo esistesse un Sig. Mario Rossi :)<br />
<br />
Il mio era fittizio, non era riferito a Lei nello specifico. Penso proprio che ci troviamo d\'accordo e Churchill sempre proprio calzi a pennello al Sig. che ha postato sotto di noi, quello con lo Scudetto Juventino, il Moggi Stile.<br />
<br />
Sicuramente era uno di quelli che nel 90 sputava su Craxi dopo essere stato Socialista e ora sarebbe pronto a fargli un monumento. Come quelli di Alleanza Nazionale dentro ora il PDL.<br />
<br />
Per il lui il migliore è una persona che giudica Mangano un eroe. <br />
<br />
Se un giorno PROVENZANO amministrasse bene l\'Italia a lui non importerebbe che sia un Mafioso, gli basterebbe che gli dia da mangiare.<br />
<br />
Questo è il ragionamento per cui a SUD le persone si rivolgono alla MAFIA invece che allo Stato.<br />
<br />
Perchè la Mafia da risposte immediate.<br />
Cambiare lo Stato e chiedere che sia gente pulita a cambiarlo è troppa fatica. Dobbiamo pur scegliere no???<br />
<br />
La sinistra italiana è fallita, zozza, assistenzialista, mazzettara quanto lo è il PDL.<br />
<br />
Il meno peggio è un ragionamento da caproni.<br />
Se un giorno il meno peggio fosse scegliere tra una dittatura di Sinistra e una di Destra questi andrebbero ancora a votare. Non gli salta in mente che essi sono perchè noi gli diamo il consenso.<br />
<br />
Come che il VOTO sia un DOVERE prima che un Diritto.<br />
<br />
...e poi, vogliamo il migliore rispetto a cosa?<br />
Hai possibilità di scegliere i candidati?<br />
C\'è veramente una democrazia compiuta in Italia?<br />
Sei così sicuro che stai scengliendo il miglior cittadino italiano?<br />
<br />
Oppure scegli il più furbo?<br />

Off-topic

Già, impersoni perfettamente lo stile berlusconiano!!!<br />
<br />
Se continui così puoi diventare anche ministro!!!

Io spero che la prossima campagna elettorale serva e spero in un ricambio visti i danni prodotti da questa amministrazione; sai in democrazia dopo 50 anni di governo (per di più con questi risultati) il ricambio serve.<br />
Io penserei di più ai soldi che dobbiamo sborsare tutti a causa degli errori dell\'amministrazione che difendi caro Alberto91; son quasi 60 euro a cittadino per i danni fatti, fino ad ora (speriamo non aumentino).

Penso che se lei voglia aprire un\'attività privata non ci siano questi problemi o sbaglio?<br />
Le questioni morali forse vanno cercate altrove

Fai i nomi allora; altrimenti le chiacchere lasciale per il bar grazie.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Così non vale. Dopo le alte grida sulla \"perquisizione\" della prefettura in Comune, visto l\'esito infausto, per chi quelle grida ha lanciato, ci saremmo aspettati due paroline di scusa. Invece no,ecco che si distrae l\'attenzione popolare con il pasto dei dirigenti. No, proprio non ci siamo. Ma l\'attuale opposizione, se vuole tentare di trasformarsi in maggioranza, non può andare avanti così, è ora, invece, di tirar fuori proposte alternative, così come fa l\'Ing. Landi, che presenta progetti diversi da quelli dell\'amministrazione attuale, saranno condivisibili o meno, ma almeno c\'è qualcosa di concreto su cui discutere. Ragazzi svegliatevi, perchè sennò rischiate di stare a casa per l\'ennesima volta.

Walter 68

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Commento modificato il 01 aprile 2009

In Inghilterra sono notoriamente bigotti. Si scandalizzano in pubblico per ciò che fanno in privato.<br />
Noi, in questo, siamo estremamente più onesti.<br />
<br />
Non è la debolezza a farmi paura nell\'amministratore pubblico e nelle persone in genere...anzi. <br />
E\'l\'inettitudine.

Sì certo, bigotti. Come Mills, immagino.<br />
Noi invece, che siamo di larghe vedute, possiamo fare anche a meno del codice penale, l\'importante è essere efficienti.<br />
L\'importante è che i treni arrivino in orario, poi che cazzo ce ne frega di Matteotti...

Esatto.<br />
W il freccia rossa e l\'inceneritore di Acerra.<br />
<br />
Tanto più che adesso non c\'è stato neanche Matteotti, ci sono libere elezioni e ognuno può dire e fare quello che vuole nelle strade, nei bar, sui giornali e in tv.<br />
<br />
Viviamo nell\'era d\'oro di un Paese meraviglioso.