Linee programmatiche: la relazione del sindaco Angeloni

luana angeloni 22/04/2009 - \"Siamo molto soddisfatti dei risultati conseguiti nel 2008, ottenuti attraverso un utilizzo razionale delle risorse e grazie ad un bilancio sano”.

Ha esordito così il sindaco Luana Angeloni ieri pomeriggio in consiglio comunale durante la sua relazione sullo stato di attuazione delle linee programmatiche.


“Abbiamo compiuto passi fondamentali per l\'attuazione di un programma finalizzato a dar volto ad una città sempre più coesa, in grado di garantire servizi essenziali capaci di offrire sicurezza agli anziani, opportunità ai giovani, sostegno ai disabili -ha detto il primo cittadino-. Sono state attivate politiche per difendere lo stato sociale nel suo insieme e al tempo stesso siamo riusciti a promuovere investimenti per opere infrastrutturali in grado di rendere il nostro territorio sempre più competitivo. Molto importanti sono stati anche i risultati raggiunti per la qualificazione della nostra offerta turistica, per la valorizzazione della nostra identità culturale e per la salvaguardia dei nostro beni ambientali\".


Tra gli obiettivi raggiunti dall\'Amministrazione nel 2008, la Angeloni ha ricordato il progetto, “più vicini e più sicuri”, con il presidio della polizia municipale, a giorni fissi, nelle varie zone del territorio comunale e il servizio di controllo contro la guida in stato di ebrezza e l\'attivazione dello sportello Informadonna. Sul fronte dei lavori pubblici, il primo cittadino ha ricordato gli interventi fatti in via Petrarca, in piazza del Duca e il finanziamento ottenuto per il completamento del recupero di palazzetto Baviera. In tema viabilità, spiccano gli interventi di sistemazione di Via degli Oleandri e di Via Rosmini, la progettazione per la sistemazione di via Piero della Francesca, via Tiepolo, via Correggio, via Caravaggio e via Canaletto e la riqualificazione dei piani viari delle adiacenti vie Botticelli e Perugino. Sono stati inoltre rifatti i marciapiedi del Lungomare Mameli. La Angeloni ha poi ricordato anche l\'ultimo stralcio dei lavori che sta portando all\'inaugurazione ufficiale del nuovo porto.


Clicca il pdf per leggere la relazione del sindaco Luana Angeloni.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2009 alle 21:40 sul giornale del 23 aprile 2009 - 3539 letture

In questo articolo si parla di luana angeloni, giulia mancinelli, politica


Peracle

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Hai ragione Peracle...abbiamo passato tutti i segni!<br />
Il segno del comando<br />
Il segno del gesso<br />
Il tiro a segno<br />
Il segnale stradale<br />
Il segna che ripasso<br />
Il segnalibro<br />
Il segno della sugna!<br />
<br />
Poveri noi!

Fin qui tutto regolare, il sindaco non poteva dire altro rispetto a ciò che ha detto Ci mancherebbe altro che venisse a raccontarci di suoi eventuali errori, di scelte sbagliate, magari in merito ai dirigenti, o tanto altro ancora.<br />
Parla di sicurezza aumentata perchè ha fatto fermare un furgone dei vigili ogni tanto in varie località, ma non ha mai fatto un sondaggio per verificare la percezione della sicurezza tra i cittadini. Parla molto, è sempre più brava, ma almeno metà dei quartieri si ribella e si organizza perchè non ne condivide le scelte. Chissà, forse anche lei, come altri nella storia, si diverte a giocare con un mappamondo. Speriamo che il mappamondo rotoli via.

e te credo basta guardare le strade della citta\' come sono ridotte.........