Montemarciano: sequestrate abitazioni abusive, 23 denunce

corpo forestale dello stato 22/05/2009 - Il Corpo forestale dello Stato e la Polizia municipale di Montemarciano hanno sequestrato 23 lotti di terreno all\'interno dei quali erano state realizzate abitazioni abusive.




Il Corpo forestale dello Stato e la Polizia Municipale di Montemarciano hanno sequestrato 23 lotti di terreno in via Porcareccia, per una superficie di circa 30mila metri quadrati, all\'interno dei quali erano state realizzate abitazioni abusive.


Nell\'area sottoposta a vincolo paesaggistico si potevano realizzare solo piccoli manufatti non superiori ai 5 mq. Il terreno agricolo era stato, invece, frazionato a fini edificatori senza alcuna autorizzazione.


All\'interno dei lotti erano stati costruiti manufatti di dimensioni superiori al consentito, recintati, serviti da strade di accesso e con allaccio ad utenze idriche ed elettriche. Gli immobili sono stati sequestrati e sono state denunciate 23 persone.






Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2009 alle 18:59 sul giornale del 22 maggio 2009 - 2973 letture

In questo articolo si parla di cronaca, montemarciano, francesca morici, corpo forestale dello stato


30.000 metri quadri sono tanti e 23 abitazioni si sarebbero dovute notare da molto tempo. Come mai fino ad oggi nessuno se ne era accorto, mica sono venute su come i funghi. Fino ad oggi dove hanno guardato i responsabili ei controlli urbanistici?

Giacomo

Commento sconsigliato, leggilo comunque