x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pronto il nuovo lavoro della band jesina Mamuth

1' di lettura
1637
da Mamuth

Un’Altra Porta
A distanza di un anno dall\'uscita del loro primo Demo “Modelli Esistenziali”, torna il rock dei Mamuth, la band jesina che ha già riscosso un buon successo con esperienze anche all\'estero, composta da Marco Fersini alla voce e chitarra, Alessandro Violini alla batteria, Federico Prisco alla chitarra e Alessio Pieroni al basso.

Il nuovo lavoro “Un’Altra Porta” scaricabile dal sito www.mamuth.it è un tre tracce con un nuovo sound e un rock influenzato che lascia percepire le sfumature musicali di ogni componente del gruppo rimanendo fedeli al credo dei suoi componenti. I testi affrontano le problematiche della società contemporanea vittima del materialismo, del desiderio di autodeterminazione dei giovani e della necessità di uscire dagli stereotipi imposti dalla televisione.


Si parte con Chiave Di Visione, pezzo d’impatto fatto di accordi forti e melodie facilmente assimilabili. Il testo esprime a pieno un senso di giudizio legato alla realtà che ci circonda ma con un grande realismo e senza denunce demagogiche Araba Fenice è un pezzo musicalmente molto intrigante nel quale imperversa la voce calda e scura che incastra batteria e chitarre in modo da svelare la sfumatura prog dei Mamuth.


L’ultima traccia, Valore Negativo, è un pezzo forte e critico, è uno scossone dedicato a tutti noi, un invito ad uscire dagli schemi della consuetudine sociale e dalla globalizzazione mediatica. Tutto il concetto è espresso in almeno quattro ambienti musicali che viaggiano da un hard rock, un prog rock, un funky rock e uno ska rock inglomerati in una struttura tipica della musica dei Mamuth con sfumature psichedeliche e lancinanti.



Un’Altra Porta

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2009 alle 19:07 sul giornale del 12 giugno 2009 - 1637 letture