x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monsano: parte la seconda amministrazione Fioretti

3' di lettura
5080
dal Comune di Monsano
www.comune.monsano.an.it

fioretti
Con il giuramento del Sindaco e le altre formalità di legge, si è insediato il nuovo Consiglio Comunale di Monsano.

Il Sindaco Gianluca Fioretti ha nominato la nuova Giunta, così composta: Marina Melappioni, in qualità di Assessore esterno, assume le deleghe del Bilancio, del Personale e dell’Organizzazione dell’Ente, della Partecipazione e Associazionismo. A lei va anche la carica di vice Sindaco. Patrizia Rinaldi si occuperà di Sanità e Servizi Sociali, di Scuola e di Politiche Giovanili. Dante Danti avrà la responsabilità delle Politiche Ambientali e dell’Agricoltura. Francesco Cecconi infine assume le deleghe dei Lavori Pubblici, dei Servizi e Patrimonio dell’Ente, dello Sport. Il Sindaco assume le deleghe dell’Urbanistica e Gestione del Territorio, Cultura e Polizia Municipale.



Alla Giunta si affiancheranno in modo operativo e diretto quattro Consiglieri Comunali, con funzioni e compiti specifici, a riprova della qualità e dell’impegno complessivi del gruppo di maggioranza. Sara Animali affiancherà Patrizia Rinaldi; Avelia Lorenzetti seguirà insieme a Marina Melappioni il settore della Partecipazione e Associazionismo; Paolo Campanelli affiancherà Francesco Cecconi. Andrea Gianpaoli seguirà il Sindaco nella gestione della Polizia Municipale e l’Ass. Danti nelle Politiche Ambientali. Marco Cardinali, nel ruolo di Capogruppo, svolgerà un ruolo politico di coordinamento e tramite con la Giunta.



“La Giunta che si appresta ad iniziare ad operare è pronta a lavorare con impegno, onestà e determinazione, al servizio dei cittadini - ha affermato il Sindaco Fioretti - . Per quanto mi riguarda, le scelte che ho dovuto compiere sono state del tutto personali, dopo un percorso di consultazione con le forze politiche e tutti i componenti della lista. Da qui occorre ripartire, e chiedo, da parte di tutto il gruppo di maggioranza, la massima partecipazione, lealtà e impegno nell’ottica di un lavoro comune che ci vedrà impegnati nelle principali scelte politiche e amministrative”.



“Ci sono tutte le condizioni - ha continuato il Sindaco - per ben lavorare in questi cinque anni di mandato. Mandato le cui linee principali sono esposte nel Documento presentato all’interno dell’apposito Ordine del Giorno, e naturalmente nel Programma elettorale. Gestione dei Rifiuti, con l’intenzione di aderire a “strategia Rifiuti Zero”, secondo Comune in Italia dopo Capannori; politiche ambientali in linea con gli obbiettivi della dichiarazione ambientale EMAS; edilizia scolastica; completamento della riqualificazione del patrimonio comunale e del centro storico; politiche di partecipazione; percorso urbanistico partecipato; mantenimento e, ove possibile, miglioramento del livello dei sociali. Queste le direttrici entro cui si muoverà l’Amministrazione nei suoi cinque anni di mandato”.



“Ai Consiglieri, di maggioranza e di opposizione - ha concluso Fioretti - , chiedo di svolgere il loro ruolo, nel rispetto delle regole democratiche, sia in Consiglio Comunale, unica sede istituzionale di rappresentanza dei cittadini, sia soprattutto verso l’esterno. Dall’opposizione, mi attendo naturalmente un lavoro leale, corretto e costruttivo, di controllo dell’operato svolto dall’Amministrazione, il tutto nel rispetto dei ruoli. Queste prime settimane serviranno a tutti per prendere coscienza delle rispettive funzioni, del lavoro che ci spetta, delle cose da fare, non trascurando quelle lasciate fisiologicamente in eredità dalla passata Amministrazione”.





fioretti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2009 alle 18:05 sul giornale del 29 giugno 2009 - 5080 letture