Quantcast

Montecarotto: incendio in via Aldo Moro, grave una donna

vigili del fuoco 1' di lettura 18/09/2009 - Scoppia un inciendio in cucina e viene avvolta dalle fiamme. Una donna, 49 anni medico di Montecarotto e residente in via Aldo Moro è stata ricoverata al centro ustionati di Roma in gravissime condizioni.

Tutto è accaduto ieri mattina attorno alle 5.40 quando nella cucina dell\'appartamento della donna in via Aldo Moro sono divampate le fiamme. Il medico si trovava in casa ed è stata investita dalle fiamme. La causa dell\'incendio molto probabilmente è da ricercarsi nell\'accensione del caminetto. Sulla dinamica dell\'incidente stanno comunque indagando i Carabinieri mentre la procura della Repubblica ha aperto un fascicolo a riguardo.

A soccorrerla i tre figli maschi di 7, 11 e 13 anni e la sorella. Immediato anche l\'intervento sia dei Vigili del Fuoco, che hanno domato l\'incendio, sia dei medici del 118 che hanno potuto subito costatare le gravissime condizione di Antonella Colosso. Le fiamme hanno ustionato circa il 90% del corpo.

Trasportata prima all\'ospedale di Jesi l\'ustionata è stata successivamente portata in eliambulanza al centro ustionati di Roma. Ora la donna è ricoverata in prognosi riservata.





Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2009 alle 12:31 sul giornale del 18 settembre 2009 - 1473 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, vigili del fuoco, montecarotto, roma





logoEV
logoEV