x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Carcasse di piccioni nei giardini delle scuole materne

1' di lettura
1553

da Cesare Santinelli
PdL


\"Il problema dei piccioni presso le scuole materne Gola della Rossa, Isola Felice e Arcobaleno, persiste da molti anni e, dall’inizio di questo anno scolastico, vengono trovate, quotidianamente, nel giardino scolastico, carcasse di piccioni morti\".

Il sottoscritto Santinelli Cesare, Consigliere Comunale di Alleanza Nazionale – verso il PDL –”, premesso che risulta che il problema dei piccioni presso le scuole materne Gola della Rossa, Isola Felice e Arcobaleno, persiste da molti anni e che, dall’inizio di questo anno scolastico, vengono trovate, quotidianamente, nel giardino scolastico, carcasse di piccioni morti da diversi giorni o addirittura di recente;



che questa situazione era già stata segnalata al Sig. Sindaco del Comune di Jesi, con un documento della ASUR 5 di Jesi, in data 1 febbraio 2008, e che erano stati evidenziati i reali pericoli che tali colonie di animali provocano, a seguito delle possibili trasmissioni di malattie infettive all’uomo, sia per via diretta che indiretta;



che ad oggi, dopo circa 20 mesi dal comunicato del dipartimento di Prevenzione della ASUR 5 di Jesi, gli effetti dell’operato di questa amministrazione, risultano essere dei branchi di piccioni che stazionano, nidificano e muoiono sopra i tetti della scuola materna e negli spazi riservati al gioco dei bambini;



chiede se l’Amministrazione Comunale ha provveduto a far analizzare i piccioni trovati morti; se è stata identificata la possibile causa dei decessi dei piccioni (epidemia, avvelenamento, morte naturale ecc. );


quali iniziative, anche progettuali, intende prevedere e promuovere l’Amministrazione Comunale per ovviare a simili situazioni di degrado, al fine di garantire ai bambini, al personale e ai docenti le condizioni di massima sicurezza igienico sanitaria.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2009 alle 19:56 sul giornale del 23 settembre 2009 - 1553 letture