Di Pietro a Senigallia: \'Commosso per l\'accoglienza ricevuta\'

3' di lettura 29/09/2009 - Grande il successo per la visita di Antonio Di Pietro di domenica 27 settembre alla Rotonda di Senigallia. Nonostante l\'orario non fosse dei più felici, i senigalliesi hanno risposto entusiasticamente all\'appello dell\'IdV che portava in visita il suo membro più illustre.

L\'afflusso è stato ampio da subito e nell\'attesa dell\'arrivo di Di Pietro la gente ha potuto visionare il suo ultimo libro, \"il Guastafeste\", interagire con lo staff dell\'IdV Senigallia discutendo del programma o delle prossime battaglie nel locale o visionare video informativi tratti dal canale idv presente su youtube. Di Pietro è arrivato verso le 12:30 e ha subito scherzato con la gente promettendo che avrebbe rubato poco tempo e avrebbe lasciato andare presto tutti a mangiare, poi nella discussione i tempi si sono dilatati ma il sentire contenuti nuovi e di rottura nello stile asciutto e pragmatico di Di Pietro ha intrattenuto tutti scaldando anzi sempre più la sala che ha dedicato applausi a discussione aperta del tutto spontanei.


Lo stesso Di Pietro si è detto commosso per la grande presenza di gente e per il calore che l\'uditorio gli ha fatto senitire. L\'IdV è diverso, ci ha ricordato Di Pietro e lotta oggi e continuerà domani per portare un nuovo modo di concepire la politica per passare davvero ad una seconda repubblica che per l\'ex pm di mani pulite ancora non c\'è ma ci sarà se noi vorremo e lavoreremo per questo. Berlusconi sta finendo, questa l\'impressione di chi segue da vicino le vicende nazionali ma questo non deve farci dormire sugli allori perché la maggioranza delle TV e della stampa è in mano a questa persona e di questa persona tesse sempre e solo gli elogi denigrando gli avversari e tacendo informazioni per ovvi fini distorsivi. La differenza tra IdV e PdL è che l\'IdV non ha condannati tra i suoi eletti in parlamento, il PdL sì; la differenza tra Di Pietro e Berlusconi è che quando a Di Pietro è contestata qualche irregolarità lui è ben lieto di essere sottoposto ad un controllo della magistratura tranquillo di non avere illeciti, Berlusconi grida al complotto dalle sue TV e intanto cambia le leggi per evitare di essere processato.


Questo già di per sé dà il polso della differenza tra due modi di far politica e di intendere il vivere civile, non tutti lo sanno purtroppo a causa di un black out informativo che ci è imposto dal regime. Noi oggi siamo qui, ha ribadito Di Pietro, perché qualcosa passa comunque ma dobbiamo impegnarci tutti in prima persona perché un paese democratico, diverso, civile e progressista che si liberi una volta per sempre dal berlusconismo e dai suoi valori distorti e dalla sua ipocrisia dipende da tutti noi. Piena soddisfazione per la sezione senigalliese dell\'Italia dei Valori che ha fortemente voluto e lavorato per questo incontro anche come risposta all\'ottimo risultato che l\'IdV ha ottenuto nella nostra città alle europee quando 1 cittadino su 10 ha dato fiducia al partito di Di Pietro. La presenza del Presidente IdV era necessaria per mostrare il forte interesse per le Marche e per Senigallia. Il successo di pubblico della Rotonda rifonde appieno le fatiche degli organizzatori che ora torneranno a lavorare sul territorio per creare sempre più forti e veri legami con la cittadinanza.


L\'IdV è aperta a critiche e contributi dalla società civile di cui vuole essere espressione e portavoce. A giorni sarà organizzato un banchetto in piazza Roma per rinnovare la campagna tesseramento per il 2010 perché l\'idv è un partito della gente e nella migliore gente comune vuole trovare le idee e anche i membri con cui realizzare i suoi progetti di rinnovamento e miglioramento. Intanto prosegue il lavoro di ottimizzazione con la creazione del nuovo sito senigalliese idv visibile all\'indirizzo www.senigallia.idvmarche.it che fa da principale punto di comunicazione tra gli attivisti e i simpatizzanti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2009 alle 13:51 sul giornale del 30 settembre 2009 - 8732 letture

In questo articolo si parla di politica, idv senigallia





logoEV