Il \'Concerto Lirico\' apre la 42esima stagione lirica del \'Pergolesi\'

2' di lettura 01/10/2009 - Sarà il \'Concerto lirico\' in programma questa sera alle 21 al Teatro Pergolesi di Jesi ad aprire la 42esima Stagione Lirica. Un cartellone interessante, quello proposto dalla Fondazione Pergolesi Spontini, che vedrà in scena opere celebri come “Il Barbiere di Siviglia” e “La Traviata”.
Ed è caccia anche alle comparse, per cui sono aperti i casting sabato.

Il concerto lirico di stasera (ore 21) come da tradizione apre la Stagione Lirica del teatro comunale jesino, dedicata quest’anno al novantesimo anniversario della nascita del baritono marchigiano Sesto Bruscantini. Un evento irrinunciabile che vedrà sul palcoscenico due tra i più osannati artisti della scena lirica internazionale: il soprano Daniela Dessì e il tenore Fabio Armillato. Direttore d’orchestra il maestro Marco Boemi. Il concerto sarà un delicato omaggio a Renata Tebaldi nel quinto anniversario della scomparsa. Tra musiche di Gaspare Spontini, Giacomo Puccini e Giuseppe Verdi, il soprano Dessì e il tenore Armillato si esibiranno accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Marchigiana.

La Stagione proseguirà con la messinscena de “La Traviata”, melodramma in tre atti di Verdi (il 23 ottobre la prima, repliche il 24 e il 25) per la regia di Henning Brockhaus, le scene a cura di Josef Svoboda, per la direzione di Giampaolo Maria Bisanti. Da giovedì 12 novembre, il Teatro Pergolesi ospiterà “Il Barbiere di Siviglia” melodramma buffo in due atti di Gioachino Rossini, con regia e scene a cura di Damiano Michieletto, regia ripresa da Matteo Mazzoni, direttore Giampaolo Maria Bisanti (le repliche il 13 e 15 novembre). Da venerdì 27 novembre un nuovo allestimento dei “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo e “La voix humaine” di Francis Poulenc per la prima volta rappresentata al Teatro Pergolesi di Jesi (replica il 29 novembre) con la regia di Leo Muscato, direttore Matteo Beltrami.

Stiamo cercando comparse per le opere liriche – fanno sapere dalla Fondazione Pergolesi Spontini – in particolare per la Traviata ed Il Barbiere di Siviglia. La selezione avrà luogo nelle Sale Pergolesiane, sabato pomeriggio alle ore 15 per la Traviata e alle 16,30 per il Barbiere. Per la Traviata si cercano 4 giovani ballerine di valzer, 4 giovani ballerini di valzer, una ballerina 14enne bionda di danza classica. Per il Barbiere di Siviglia, preferibilmente i candidati dovrebbero avere esperienza teatrale, 4 uomini fra i 30 e i 35 anni e 4 donne dai 25 ai 30 anni”.

Info: Fondazione Pergolesi Spontini, tel. 0731 202944 - 0731 215643 – www.fondazionepergolesispontini.com







Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2009 alle 00:24 sul giornale del 01 ottobre 2009 - 1328 letture

In questo articolo si parla di musica, spettacoli, fondazione pergolesi spontini, teatro pergolesi, Talita Frezzi