Mangialardi: \'La campagna elettorale dell\'opposizione sui contenuti non è mai iniziata\'

04/10/2009 - I due candidati a sindaco Fabrizio Marcantoni, del Coordinamento Civico e Pdl, e Roberto Mancini di Rifondazione Comunista, hanno dato ufficialmente il via alle ostilità pre-elettorali e l\'altra sera in Consiglio Comunale la questione di Villa Bucci e dell\'ex sede del liceo scientifico ha fornito all\'opposizione l\'assist per tornare alla carica contro l\'assessore all\'urbanistica Maurizio Mangialardi, candidato alle primarie di coalizione del centrosinistra.

L\'assessore ha detto di non essere a conoscenza dei legami esistenti tra la proprietà dei due edifici e i familiari del sindaco Luana Angeloni. Il marito del primo cittadino Andrea Rodano è infatti nel cda della Fresia spa che controlla indirettamente la Senigallia Investimenti srl. E l\'opposizione da settimane grida alle dimissioni del sindaco e dell\'assessore all\'urbanistica. Per la maggioranza si tratta solo di strumentalizzazioni politiche.

Se per campagna elettorale intendiamo quella che Marcantoni e Mancini stanno facendo con denigrazioni e personalismi allora dico che non è mai finita, se invece parliamo di confronto su programmi e proposte allora non è mai iniziata -replica l\'assessore Maurizio Mangialardi- le polemiche non mi appartengono perché non risolvono i problemi dei cittadini.
Per quanto mi riguarda penso a finire questo mandato amministrativo e a portare a termine gli impegni presi con i cittadini. Per quanto riguarda invece la mia candidatura alle primarie, stiamo lavorando per la Senigallia del futuro, partendo dalle tante cose fatte e leggendo il mutamento con idee nuove sulle quali ci stiamo confrontando per la stesura del programma elettorale della coalizione
”.

E mentre il sostegno a Mangialardi corre anche su Facebook dove si è costituito un gruppo di appoggio alle primarie con circa 150 iscritti in due giorni, a schierarsi ufficialmente con l\'assessore all\'urbanistica sono i Repubblicani Europei. La coalizione di centrosinistra si appresta a schierare in campo anche un altro candidato, Francesca Paci, dei Verdi, presidente dell\'ex Irab, sostenuta da Verdi, Comunisti Italiani e Sinistra e Libertà (mentre l\'IdV non partecipa alle primarie).

Francesca ha dato la sua disponibilità -conferma il segretario dei Verdi Roberto Primavera- ma prima di ufficializzare la candidatura vogliamo aspettare la chiusura del programma elettorale di tutta la coalizione che avverrà la prossima settimana. Il nostro gruppo ha chiuso su punti programmatici che devono quagliare con quelli del Pd”.





Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2009 alle 14:06 sul giornale del 05 ottobre 2009 - 7018 letture

In questo articolo si parla di maurizio mangialardi, giulia mancinelli, politica, amministrative 2010


Non so chi ha scelto la foto da mettere nel titolo, ma da quello che si vede alle spalle del candidato il cemento non mancherà di colare, se vincesse lui. Che non sia una premonizione? Ai posteri ......


questi comunicati stampa di Mangialardi mascherati da intervista cominciano ad essere noiosi<br />
<br />
Giulia, la città è piena di candidati Sindaco, perchè ti ostini ad intervistare uno che ancora non lo è?

La malignità regna sovrana...l\'unico consiglio che mi permetto di dare all\'assessore Mangialardi è di tenere duro, andare avanti senza guardare in faccia nessuno...certi personaggi(non faccio i nomi) non sono degni di attenzione alcuna!<br />
Ulisse con le tue premonizioni di negatività, fai concorrenza a Nostradamus...lui prevedeva la fine del mondo, tu quella della città in cui vivi(?)<br />
Prima di giudicare da una foto, aspetta di leggere il programma...o hai \"preletto\" anche quello?

Commento modificato il 04 ottobre 2009

Stra-concordo,parola per parola!

Bho, magari si porta avanti con il lavoro...

Guarda Mao che prevedere non è mai facile, ma in questo caso siamo avvantaggiati dall\'operato delle amministrazioni che ci stiamo lasciando alle spalle. Non è forse vero che questa città ha una dotazione immobiliare che basterebbe per una di dimensioni molto maggiori? Non è forse vero che tutto si è fatto meno che favorire il recupero degli immobili? I mega progetti che abbiamo di fronte che c@@@o sono se non ulteriori enormi cementificazioni? La compagnia del cemento è la vera padrona di Senigallia, non da oggi, e nemmeno da ieri, spero solo che non lo sia più almeno da domani.

Off-topic


il tuo buonismo finirà per uccidermi, verrò a tirarti i piedi nel letto

Commento modificato il 05 ottobre 2009

E\' la differenza tra i candidati del Pd e gli altri.<br />
<br />
Gli altri devono mettere su un ufficio stampa.<br />
<br />
Queli del Pd ce l\'hanno naturalmente.<br />
<br />
Se fossi un giornalista senigalliese andrei in piazza a manifestare per la libertà di stampa.<br />
<br />
Ovviamente scherzo e spero che scherzassero anche quei pecoroni che hanno sfilato l\'altro giorno a Roma.

Organizzate subito le elezioni.Che noia.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Off-topic


la libertà di stampa sta bene dappertutto, a destra, a sinistra, al grande centro...<br />
<br />
un pecorone

pepito sbarzeguti

Delfino ingrato?<br />
<br />
Il Mangialardi ha scaricato il suo angelico mentore, pur di mantenere una speranza d\'essere il futuro compagno-sindaco ?<br />
<br />
Sono stato sufficientemente educato da non meritarmi censura?<br />
pepito s.<br />

la campagna di fesserie e inciuci dell\'amministrazione,non è invece ancora finita...

Off-topic

Sei anonimo, dovrei sconsigliarti! :-)<br />
Ma immagino si tratti solo di una distrazione.

Bravo Maddechè! E\' da un po\' che sostengo che questo non è giornalismo ma propaganda bella e buona.<br />
Dagli altri giornalisti di Vivere Senigallia leggo articoli migliori, forse perchè si tratta semplicemente di articoli.

Off-topic

uffa, per una volta che faccio una battuta...

Ho sentito in giro che Mangialardi vuole abbassare gli attuali indici di edificabilità... (= meno cemento aggiunto) risulta a qualcuno? Ulisse può smentirmi o altri appoggiarmi?

Off-topic

Ovvio.<br />
Quello che contesto è che in Italia ci sia un pericolo per la libertà di stampa.<br />
<br />
Se si vuole manifestare contro Berlusconi si faccia. <br />
Ma si dica che è una manifestazione contro Berlusconi, non per difendere la libertà di stampa.<br />
<br />
E\' offensivo nei confronti dei giornalisti che muoiono nei paesi dove la libertà di stampa non c\'è davvero.

No Betatau, non sono in grado nè di smentire nè di confermare. Non ho notizie di prima mano, però vedendo i megaprogetti in giro direi che la malattia non è in regresso.Per quanto mi riguarda comunque penso che la vicinanza con alcuni imprenditori lascia intuire quali saranno gli sviluppi futuri, peraltro il programma elettorrle dovrebbe uscire tra poco, quindi pazientiamo.

Off-topic

Guardate che direttore ha ora il tg1...Per la solita storia dell\'occupazione politica della rai.Il nuovo Emilio Fede.Però sta altelegiornale di RAI 1.Ho letto di un disegnoo di legge che introdurrà nuove norme che limitano la libertà di esprimersi.Col centro sinistra non succedeva questo.Io sono iscritto ad un gruppo su facebook,\"informare per resistere\",lo consiglio a chi sta a cuore non sprofondare in questa deriva della Repubblica.Berlusconi...è stato Un perseguitato.Soprattutto fino al \'94.Lui,però,dopo; ha fatto peggio.In senso lato.purtroppo \"INFORMARE PER RESISTERE\" è un po\' troppo ossessionato dall\'andare contro berlusconi.Io odio il populismo.Da qualunque parte provenga.Dall\'Unità,dalla Repubblica,Dal Giornale ;da Libero...compro il Corriere della Sera.se non c\'è quello,Repubblica.Devo dire che il Giornale ha fatto campagne di giornalismo di inchiesta utili.Su quel sito che ho segnalato,ci sono cose interessanti.Dovremmo capire tutti unaq cosa.Non ci sono tante verità.La verità é una sola.Si bisticcia da ogni dove,dai microcosmi ai macrocosmi.tanto per farlo.Tanto per prevalere ,non x avere ragione.Non è un bell\'esempio per i ragazzi.

Off-topic


se estendi il concetto di stampa alla TV, troverai una situazione in cui seguitissimi programmi d\'inchiesta rischiano la chiusura perchè scomodi e non allineati, e TG \"blindati\" che ogni giorno devono vedersela con la necessità di \"evitare\" le notizie<br />
<br />
se diamo retta al CENSIS scopriamo che il 70% delle persone si informa con quei stessi TG che nascondono le notizie<br />
<br />
fai 2+2 e scopri che i TG sono in mano a dei \"boiardi dell\'informazione\", tranne quelli Mediaset che non ne hanno certo bisogno<br />
<br />
ecco, la libertà di stampa è anche questa<br />

Off-topic


hai ragione, scusa, ma mi sono veramente rotto le palle

\'La campagna elettorale dell\'opposizione sui contenuti non è mai iniziata\'<br />
intanto la sua campagna sui contenitori va alla grande

Off-topic

Basta dire che si è a rischio chiusura per diventare martiri.<br />
Chi l\'ha detto che Santoro, Travaglio, Rai 3 sono a rischio chiusura?<br />
Cosa te lo fa pensare se non il fatto che lo dicano loro stessi?<br />
<br />
I santi non dicono di essere santi.

In realtà su tutti i piani regolatori trattati da questa amministrazione gli indici sono stati abbassati, le grandi cementificazioni di cui qualcuno parla (io tra l\'altro non vedo tutto questo allarme) sono dovute a vecchi piani regolatori.<br />
<br />
Chi ha l\'accortezza di informarsi, come lei Betatau, queste cose le viene a sapere... Gli altri: votano a destra.<br />
<br />
Alberto Bartozzi

Off-topic

Che poi scusa...ammettiamo che le tv siano 70-30...a parte che potrei dirti che i giornali sono 30-70...ma voglio dire...basta questo per dire che in Italia si attenta alla libertà di stampa?<br />
<br />
Possibile che non cogli la sproporzione tra il problema e la reazione che c\'è stata?<br />
Quando sfilavi per Roma non ti sentivi una \'nticchia (espressione romana che avrai imparato quel giorno) un burattino di De Benedetti?<br />
Perchè quelli del Giornale sarebbero servi e quelli di Repubblica liberi professionisti (quando invece ci sono precisi interessi economici in ballo)?<br />
Non trasformarti in carne da macello di enormi potentati economici.<br />
O credi che in Italia gli interessi inconfessabili ce l\'abbia solo Berlusconi?<br />
<br />
Io sto molto attento a non sfilare in piazza per Berlusconi. <br />
Semmai sfilo per lui a difesa del voto popolare, ma non per lui in quanto vittima dei giudici o delle campagne stampa.<br />
Stai attento anche tu e non farti manovrare. <br />
Sono giochi più grandi di noi. E noi non siamo soldatini.<br />

Off-topic


sono nato a Torpignattara e se vuoi ti posso fare un corso di romanesco online<br />
<br />
in trent\'anni ho visto chiudere troppi giornali per non capire che in Italia gli \"editori puri\" non possono esistere, tutti i giornali devono avere un portatore d\'interessi dietro, anche il \"fatto quotidiano\" probabilmente farà la stessa fine, non si campa di soli lettori paganti e pubblicità<br />
<br />
e allora bisogna fare una scelta: seguo il TG la7 anche se fa dei marchettoni spaventosi per la Telecom, leggo la Repubblica perchè ritengo il potentato di De Benedetti meno invasivo e interessato di quello di Berlusconi, frequento il web perchè pieno di editori puri, gente che pubblica a costo (e guadagno) zero<br />
<br />
quando Berlusconi invita gli imprenditori a non fare inserzioni su determinati giornali, quando si promulgano leggi contro i blog, quando si minacciano apertamente Annozero e Report, quando si riempono i TG di uomini funzionali al centro destra e quando si sente parlare di modifiche all\'art. 21 della Costituzione, io mi preoccupo e manifesto per la libertà di stampa<br />
<br />
perchè preoccuparsi e manifestare non costa nulla, non farlo potrebbe costare molto caro<br />
<br />
ti faccio una domanda: oltre a Porta a porta, il centro destra non ha nessun programma di approfondimento degno di questo nome, eppure avrebbe tutte le leve per avviarlo<br />
<br />
fare un programma con gli ascolti di Annozero è così difficile?<br />

Commento modificato il 05 ottobre 2009

I tg pieni di uomini funzionali al centrodestra?<br />
<br />
Ma se tutti i cdr, quello di Mediaset compreso, hanno aderito alla manifestazione di Roma...<br />
<br />
Le redazioni, nessuna esclusa, sono in mano alla sinistra.<br />
<br />
Poi qua e là c\'è un direttore o una mosca bianca di destra.<br />
<br />
Il centrodestra avrà anche le leve per produrre un programma speculare ad Annozero. <br />
Ma ha anche il pudore per non mandarlo in onda.

Off-topic


hai memoria corta: io ricordo un certo Socci, autore della famosa \"intervista in ginocchio a Berlusconi\"<br />
<br />
\"Presidente, come si sente?\" la domanda più ficcante ed interessante dell\'intervista<br />
<br />
cos\'era? l\'intervista ad un antennista?<br />
<br />
la trasmissione di Socci, Excalibur, chiuse perchè era inguardabile, non la guardava nessuno: 1.100.000 spettatori nelle puntate di successo<br />
<br />
o Giovanni Masotti, con il suo Punto e a capo, questa sì di successo, 1,7 mln nel periodo di massimo splendore<br />
<br />
non è questione di pudore, è questione di saper fare televisione<br />
<br />
e a destra, pur avendo tante TV, non la sanno fare

Off-topic

Già qualche giorno fa hai fatto una bella figuraccia insultando gli elettori dell\'altra sponda politica: quando imparerai a rispettare le persone?<br />
Sei veramente maleducato e cafone.

Socci è un integralista cattolico, non un integralista di destra o del Pdl. Ricordo una memorabile litigata con Capezzone (attuale portavoce del Pdl).<br />
Masotti fa l\'inviato a Londra e se la spassa.<br />
<br />
Li hanno chiusi? <br />
Hai visto manifestazioni di piazza per questo? Qualcuno ha parlato di Rai in mano alla sinistra?<br />
Hai visto la Fnsi pronunciare anche mezza parola?<br />
<br />
In passato Santoro, prima di intervistare le puttane e di fare conferenze stampa lancio di fuoco, ha fatto pessimi ascolti.<br />
Pensi che se lo avessero cacciato si sarebbe detto che lo avevano cacciato perchè non faceva ascolti? Oppure avrebbero creato il martire?<br />
<br />
Sappi poi che Santoro sta lì su decreto del giudice del lavoro. <br />
Dopo il viaggio a Strasburgo durante il quale il \"nostro\" si è distinto per la scarsa frequentazione dell\'Aula dell\'Europarlamento la Rai non voleva riprenderselo.<br />
Lui ha fatto ricorso ed il giudice ha stabilito che debba andare in onda in prima serata,una volta a settimana per almeno 8 mesi con un programma tra i 90 ed i 150 minuti.<br />
Nessuno lo può cacciare manco volendo.<br />
<br />
Quindi la pantomima del \"non so se ci vedremo la prossima settimana\" può anche risparmiarcela.<br />

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Siamo cronisti e lavoriamo sull\'attualità. Mangialardi non è stato intervistato come candidato a sindaco ma come candidato delle primarie della coalizione di centrosinistra. Ad oggi è ancora ufficialmente l\'unico in attesa delle altre candidature. Le primarie di coalizione sono l\'argomento del momento. In quanto ai candidati a sindaco per le elezioni hanno avuto e hanno tutto lo spazio necessario. Lo hanno avuto al momento dell\'annuncio delle loro candidature (e a quel tempo era quello l\'argomento del momento) e lo hanno tutt\'ora.