Commenta le notizie di Vivere Jesi con Facebook

03/10/2009 -

Da oggi è più facile lasciare i commenti sui quotidiani Vivere.
Per tutti gli utenti del social network Facebook sarà possibile firmarsi con un semplice click sul pulsante \"Facebook Connect\".



Prima di scrivere il vostro commento cliccate sul pulsante Facebook Connect, si aprirà una pagina di Facebook che vi chiederà i vostri dati di accesso. Una volta forniti i dati Facebook vi rimanderà nella pagina della notizia che volte commentare.
La firma del vostro commento sarà accompagnata dalla vostra foto di Facebook e dal link al vostro profilo.

Nello stesso momento Edizioni Vivere creerà per voi un username che vi permetterà di ricevere i messaggi da parte degli altri utenti di tutti i nostri quotidiani online e di usufruire di tutti gli altri servizi del sito, come segnare gli articoli che si vuol leggere in un secondo momento (leggi dopo), essere avvertiti se qualcuno commenta determinati articoli (tieni d\'occhio) e molti altri.
Per accedere al vostro account sarà sufficiente cliccare sull\'apposita icona () nella colonna di sinistra del sito.

Anche gli utenti già registrati possono legare il proprio nome utente ad un profilo Facebook. E\' sufficiente cliccare su Area Personale, Impostazioni Utente e Dati personali.






Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2009 alle 17:29 sul giornale del 06 ottobre 2009 - 1422 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, internet, facebook


Ecco un esempio di commento lasciato firmandosi con Facebook.

Ben fatto... adesso manca solo che apriate una pagina su FB dove date i lanci delle notizie passando via Twitter ;)

Serve davvero?<br />
E\' un po\' che ci sto pensando, ma non ne sono affatto convinto.

Non ne sono convinto. Sarebbe un\'occasione in più per farsi conoscere, ma anche una dispersione di audience (con possibile perdita di introiti pubblicitari).

Ho voluto subito provare la novità, che trovo molto positiva

Fra un po\' diventerete come Obama. Cartoni animati.<br />
<br />
Il commentatore di Vs invece ha da puzzà!<br />

Ciao a tutti, ne approfitto di questa nuova funzione per presentarmi, molto probabilmente in primavera andrò a vivere a Senigallia, e leggo il vostro sito con molto interesse!

Off-topic

Preferisco il commento di Michele con il nick tradizionale, almeno ha una vera foto anziché un orrendo disegno.

Sto cercando di dissuadere gli anonimi dal commentare in ogni maniera possibile, anche il collegamento con facebook va in questa direzione.

Bella idea che riduce l\'anonimato e secondo me incrementa la voglia di commentare!

lo so il mondo cammina velocememte e le nuove tecnologie escludono \" noi vecchietti\" da questo contesto. Continuerò a commentare nella vecchia maniera, se poi non aggrada, basterà dirmelo.<br />
Ricordatevi ch tutto quello che \" è comunione\" non sempre va a buon fine, questa nuova mania che va tanto di moda non è altro che il vecchio crocchio di comari cher spetttegolavano sui fatti altrui fuori dalle botteghe. Raccontarsi agli altri nonsempre trova buona sponda, gli amici si scelgono in altro maniera, ormai vale più l\'apparire che l\'essere. Lo so sono fuori del tempo.. però.....

Se non ho capito come funziona mi date del rincojonito?

Off-topic

Ho cambiato immagine di profilo. :-)

No tranquillo!<br />
Dunque, per te che sei \"vip\" non cambia nulla.<br />
Ma se vuoi puoi andare qui: <a href=\"/index.php?page=account&op=profile\"><u>/index.php?page=account&op=profile</u></a> e dopo aver cliccato su FB connect potrai entrare nel giornale cliccando sulla F di facebook anziché inserendo username e password.

... Come qualche amico sa, sono un pessimo www (nel senso che sono scarso assai sul \"navigare\" e quel che vi gira intorno. Sì un pò è anche colpa della vecchiaia). Una cosa, però, volevo far presente a quell\'amico che si scaglia contro gli \"anonimi\" (come me) e anche a Michele che non li ama: credo che le cose siano interessanti, importanti o sciocche non perchè le abbia scritte Tizio o Caio... se non sono \"buone\", cattive restano indipendentemente da chi le ha scritte o solo dette.<br />
Certo che il rischio di incrementare la schiera dei \"poco coraggiosi\" è reale e quindi... fate voi come credete sia mejo.<br />
Ciao a tutti e buon lavoro (anonimo o firmato che sia).<br />

Ma tu non sei anonimo, sei un utente vip. Noi in redazione sappiamo chi sei.