Maiolati: il governo taglia, il Comune potenzia i servizi

Fabiana Piergigli 1' di lettura 06/10/2009 - Il Governo taglia i fondi per gli insegnanti di sostegno, ma per evitare che a farne le spese siano ragazzi e famiglie, già alle prese con dei disagi, l’Amministrazione comunale ha aumentando l’orario del proprio personale nelle scuole con compiti educativi, facendosi carico del relativo onere aggiuntivo.

“Mantenere lo stesso livello dei servizi nonostante i tagli attuati dal Governo – spiega l’assessore ai Servizi sociali Fabiana Piergigli – è parso un piccolo ma sostanziale sforzo da parte dell’Amministrazione comunale. Tuttavia non credo sia giusto far ricadere sui Comuni, dunque sugli enti locali, la responsabilità di scelte operate in ambito centrale”.


I tagli al numero degli insegnanti hanno comportato una riduzione del tempo scuola anche nell’Istituto comprensivo “Carlo Urbani” di Moie. La razionalizzazione delle risorse, infatti, ha prodotto, oltre alla riduzione dell’orario per i bambini delle prime elementari, anche il calo delle ore di sostegno. Il Comune, attento e sensibile ai bisogni dei cittadini, ha deciso di far fronte alle crescenti richieste di sostegno assistenziale scolastico aumentando l’orario del proprio personale nelle scuole.


“Il valore di una società civile che si rispetti – sottolinea l’assessore Piergigli – sta proprio nella tutela che offre a coloro che vivono condizioni di disagio, che hanno perciò maggior bisogno di servizi. Non si può trattare l’istruzione pubblica al pari di una qualunque posta di bilancio da tagliare a piacimento, dimenticando spesso che la scuola è il pilastro su cui poggia il futuro del paese. Eppure sembra che quella della scuola italiana sia la ‘Cronaca di una morte annunciata’, come il titolo del noto romanzo di Marquez”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2009 alle 12:50 sul giornale del 07 ottobre 2009 - 939 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, fabiana piergigli





logoEV