Arriva il concerto antirazzista

io non ho paura 07/10/2009 - Il csoa TNT, l\'associazione YaBasta e il collettivo studentesco Corto Circuito organizzano un concerto in Piazza delle Monnighette \"Io non ho paura. Antirazzisti e antifascisti sempre!\"

La paura non è l\'unica pasione che tiene gli uomini insieme. più forte e più degna della paura è la nostra libera socialità, il nostro desiderio di vivere la città come spazi comuni. se è vero che tra paura e crisi quelli in mezzo siamo noi, allora non restereme fermi, faremo in modo che il rapporto si sbilanci: LIBERTA\' VS PAURA.

Contro la chiusura degli spazi di libertà: inventare costruire percorsi di socialità, autogestione, pratiche del comune NELLA MIA CITTA\' IO NON HO PAURA.

La paura è come una marea... torna indietro a chi la crea. In concerto: gerda jesus franco and the drogas onefuckone

Ore 19 piazza delle monnighette jesi







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2009 alle 11:22 sul giornale del 08 ottobre 2009 - 1808 letture

In questo articolo si parla di attualità, csa tnt, io non ho paura


.<br />
<br />
La paura più subdola e preoccupante è quella che ci impedisce di fare qualcosa \"pro-\".<br />
<br />
Da troppo tempo, e sempre più diffusamente sappiamo attivarci solo per fare delle azioni \"contro-\".<br />
<br />
Distruggiamo (o proviamo a distruggere) tanto, costruendo sempre meno!

infatti c\'è scritto \"iventare e costruire percorsi di socialità, autogestione, pratiche del comune\"

carla poli

so che il TNT sta organizzando la partecipazione alla manifestazione del 17 Ottobre a Roma.<br />
Tu invece, oltre che criticare quello che fanno gli altri, cosa fai?

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Io, con le mie modeste capacità e le mie scarse forze, cerco di dare una mano, sempre e quando possibile all\'edificazione delle cose che mi sembrano utili.<br />
<br />
Anche nel commentare questo Comunicato stampa, non con critiche, poiché non mi scomodo a criticare nessuno, ma col piccolo contributo di attento osservatore appassionato delle cose dell\'Uomo.<br />
<br />
Anche a Roma andrei, alla \"manifestazione\" che si sta organizzando, ma a far che?<br />
Tre ore di marcia sbandierando sono troppa fatica per me, ed anche il dar fiato ad un fischietto per tutto quel tempo è un lusso che non posso permettermi.<br />
<br />
Non ho nulla contro le \"manifestazioni\" né contro chi ha tempo e voglia di farle, ma se in futuro si organizzasse qualcosa di più concreto e costruttivo, perché no? anche figlio della \"manifestazione\" e del concerto, vi prego di fare un altro Comunicato Stampa; è assai probabile che troviate la mia fattiva disponibilità!

Off-topic

Chiedo scusa del doppio intervento praticamente identico nel contenuto.<br />
Colpa della poca dimestichezza che (ancora) ho di questo sito<br />
<br />
Lucio Musto




logoEV