Chiaravalle: al via il seminario sulla storia della fotografia

seminario sulla storia della fotografia 09/10/2009 - In una regione con grande tradizione fotografica come lo sono le Marche, non poteva mancare, tra le varie iniziative di approfondimento sulla fotografia, un seminario interamente dedicato alla storia di questa affascinante invenzione.

Ando Gilardi noto per la sua “Storia Sociale della Fotografia”, un testo fondamentale e piacevole sulle “avventure” del mezzo, sostiene che di immagini, al giorno d’oggi possiamo contarne in un film più che in tutto il Rinascimento, e molte, molte di più, se teniamo conto delle copie delle copie dei film che vengono stampate. In un’epoca come quella che stiamo vivendo ora dunque, fatta di immagini più che di parole, non possiamo sottovalutare l’importanza che ricopre l’educazione alla fotografia. Il Circolo fotografico Avis di Chiaravalle ha così deciso di organizzare, nel mese di novembre, un seminario in 4 lezioni (a pagamento) che ripercorrerà le tappe salienti dell’evoluzione artistica del mezzo.



Perché un seminario sulla storia della fotografia? Perché conoscere la tecnica è importante, ma senza la componente creativa, senza un messaggio da trasmettere, senza le emozioni, il mezzo fotografico perde immediatamente la sua funzione espressiva. Per capire cosa - di nuovo - si può esprimere con le immagini, è fondamentale sapere dove la Fotografia è arrivata sino ad oggi. E’ importante, necessario essere consapevoli di cosa è già stato inventato, di quali soggetti, esperimenti, intrecci i fotografi si sono già occupati in più di 170 anni di storia.



Per i fotografi questo seminario darà lo spunto per capire che strada potremmo percorrere o approfondire, per orientarci e per rendere personale il nostro percorso; per gli amanti dell’arte invece le serate saranno un momento per conoscere l’opera dei più grandi fotografi, le loro personalità, vedere e analizzare molte di quelle immagini che hanno fatto il giro del mondo, pubblicate su tante riviste e ormai passate alla storia. Il corso verrà tenuto da Simona Guerra, consulente di archivi fotografici, laureata al DAMS di Bologna dove ha studiato Storia della fotografia con Italo Zannier.

www.simonaguerra.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2009 alle 17:30 sul giornale del 10 ottobre 2009 - 2112 letture

In questo articolo si parla di cultura, chiaravalle, Circolo fotografico Avis Chiaravalle