Senigallia sempre più Città della Fotografia

marta maracchini 2' di lettura 19/10/2009 - Marta Maracchini giovane emergente fotografa senigalliese, 24enne, ha vinto il primo premio di fotografia (euro 2.000) al Concorso Aldo Nascimben (11^ edizione) riservato a giovani under 35, e che ha visto la partecipazione di 290 concorrenti provenienti da tutta Italia, per un totale di 1500 fotografie valutate.

La consegna del premio è avvenuta il 17 ottobre 2009 presso la Fondazione Benetton Studi Ricerche a Treviso. Il concorso intitolato alla memoria di Aldo Nascimben, cineasta e fotografo Trevigiano, fondatore del Cine Club Treviso, già collaboratore di Guido Piovene alla realizzazione dei programmi sperimentali a colori per la RAI, direttore della fotografia in numerosi documentari di Folco Quilici, è stato curato da Foto Archivio Storico della Provincia di Treviso, d\'intesa con il Cine Club Treviso, la Fondazione Benetton Studi Ricerche, e con il patrocinio della Regione Veneto, Il tema, libero, prescelto dalla Maracchini è stato: “La mia famiglia sott\'acqua”.



“Ho puntato l’obiettivo sulla mia famiglia – ha affermato Marta Maracchini – in un momento felice che rappresenta anche il rito di ogni estate, sempre uguale e così rassicurante; mi piace il mare – prosegue la Maracchini – e adoro quando ci ritroviamo tutti insieme; per scattare le mie foto ho ho usato una Canon con custodia subacquea “Il presigioso premio è stato consegnato alla vincitrice dal Presidente della provincia di Treviso, ritratto nella foto allegata insieme alla vedova Nascimben, soddisfatta e commossa. Tutte le foto premiate si potranno visionare sul sito dell\'archivio fotografico della provincia di treviso www.fotostorica.it”.



Grande la soddisfazione che si esprime per questo nuovo successo della “Fotografia” Senigalliese e per le prospettive che si possono immaginare per questa giovane interprete di un’Arte che è frutto di un’animo sensibile prima che di tecnica fotografica.


da Maurizio Tonini Bossi
ex consigliere comunale
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2009 alle 18:39 sul giornale del 20 ottobre 2009 - 2956 letture

In questo articolo si parla di attualità, maurizio tonini bossi, marta maracchini


\"le prospettive che si possono immaginare per questa giovane interprete di un’Arte che è frutto di un’animo sensibile prima che di tecnica fotografica.\"<br />
<br />
Ma per favore! La ragazza è un mastino napoletano, deve ringhiare contro ogni avversario sportivo e non. Mica perdere tempo a ciurlare il manico con ste menate fotografiche.<br />
<br />
Calcio, calcetto, volley anche la ruzzola magari, per la fotografia abbiamo già un vagabondo.<br />
<br />
Grande Marta.<br />

Francesco Di Nardo

Beh, dopo che ha passato due anni a imparare la mia arte e a mettere in pratica i miei consigli finalmente ha raggiunto i risultati che ci aspettavamo. Brava Marta, continua così!!!!<br />
E sappi che quando avrai bisogno di consigli di qualità, sono a tua disposizione ;-) <br />
<br />
P.S.<br />
Se diventi famosa, mi rivedendo la tua serie su Paglierizzo e diventi riccooooooo!!!

Max Ruvido

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV