La Traviata, nella sua attualità, raccoglie gli applausi del Pergolesi

2' di lettura 25/10/2009 - La Traviata, andata in scena per la prima volta a Parigi nel febbraio del 1852, è una condanna alla morale borghese, alla mercificazione del sentimento (\"Di sprezzo degno se stesso rende / chi pur nell’ira la donna offende\"), un tema molto meno \"agé\" di quanto ci si possa aspettare dal contesto storico.

Interpreti della recita di sabato 24 ottobre,Valeria Esposito (Violetta Valery), Salvatore Cordella (Alfredo Germont), Filippo Bettoschi (Giorgio Germont), Daniela Innamorati (Flora Bervoix), Nan Zheng (Annina), Ramtin Ghazavi (Gastone), Abramo Rosalen (Dottore Grenvil), Mattia Olivieri (Barone Douphol), Matteo Ferretti (Il Marchese d’Obigny), Massimiliano Nori (Giuseppe), Ferruccio Finetti (un domestico - un commissionario).

Il melodramma in tre atti ripropone in scala ridotta l\'allestimento della celebre \"traviata degli specchi\" dello Sferisterio di Macerata , messinscena tra le più apprezzate del capolavoro verdiano, per la regia di Henning Brockhaus e scene di Josef Svoboda. Un\'intera parete specchiata aggiunge verticalità alla scena e crea un ipnotico effetto caleidoscopo nei quadri di gruppo, enfatizzato dalla scelta di costumi di scena rutilanti e in genere vistosi. Lo stesso specchio assume poi un ruolo più malizioso nei contesti \"privati\", permette allo spettatore di accedere ad informazioni in più, quasi non lecite... garantisce una visione privilegiata, enfatizza la gestualità, illude... fino all\'ultima scena, fino all\'agonia di Violetta... poi la magia viene meno: lo \"schermo virtuale\" si solleva, il palco assume un insolito aspetto bidimensionale ed il pubblico -riflesso- diventa protagonista della storia che sta per terminare.

L\'orchestra è la Filarmonica Marchigiana, il maestro David crescenzi ha diretto il Coro Lirico Marchigiano \"V. Bellini\".

La stagione lirica del Teatro Pergolesi proseguirà con \"Il Barbiere di Siviglia\" in scena dall\' 11 al 15 novembre 2009.







Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2009 alle 16:47 sul giornale del 26 ottobre 2009 - 9778 letture

In questo articolo si parla di cultura, lirica, opera, la traviata, Elena Sagrati, valeria esposito