Marisa Sabatini a sostegno della Paci

elezioni disegnato 1' di lettura 12/11/2009 - Sono un’iscritta al PD con un lungo percorso di militanza politica nel quale mi sono sempre trovata in sintonia con quelle persone che vivono l’impegno politico non come fine per affermare sé stessi, ma come strumento per risolvere i problemi delle persone, in sostanza con chi vive la politica, innanzitutto, come generoso impegno Civile.

Il 22 Novembre avrò la possibilità, come tanti elettori, simpatizzanti, iscritti del PD e come tanti altri elettori in generale della nostra città, di scegliere il candidato a Sindaco della mia città in rappresentanza del Centro Sinistra che ha governato fino ad oggi.

Sarò cioè chiamata non ad eleggere il Segretario Politico del PD, ma a scegliere la persona che, per me, ha le caratteristiche migliori per rappresentare il Centro Sinistra nelle elezioni Amministrative che si svolgeranno a Marzo 2010.

Secondo me un Sindaco deve necessariamente avere delle caratteristiche fondamentali quali: - profonda umanità - alto senso dell’etica pubblica - forti competenze culturali, sociali, economiche - capacità di fare squadra e quindi di promuovere e far crescere nuove competenze e nuovi impegni di persone per un Progetto comune. Francesca Michela Paci rappresenta la fortunata sintesi, per la città di Senigallia, di tutte queste qualità messe insieme.

Ho il piacere di conoscerla da alcuni anni, ho avuto modo di verificare la sua profonda umanità e le sue competenze a cui si aggiungono, nel contesto politico del Centro Sinistra Senigalliese, il rappresentare quella coraggiosa novità di cui tanto ha bisogno la classe Dirigente Locale del Centro Sinistra.

da comitato Francesca Paci candidata alle primarie




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2009 alle 23:55 sul giornale del 13 novembre 2009 - 4076 letture

In questo articolo si parla di francesca paci, politica, partito democratico, primarie