Complanare, un massacro paesaggistico. E gli ambientalisti dove sono?

comitato versus complanare 20/11/2009 - Come residenti di quartiere, in questi giorni stiamo sperimentando sulla nostra pelle una forma di violenza dei luoghi e dell’ambiente circostante, messa in atto dalla ditta di Società Autostrade, che ci ferisce.

Due sono gli spazi particolarmente aggrediti dalle ruspe della Pavimental e cioè l’incrocio tra Strada della Marina e via Mattei e nella zona verde di pregio paesaggistico adiacente il parcheggio dell’ospedale in via Camposanto Vecchio dove il lavoro devastante dei mezzi pesanti sembra proprio comunicare la volontà di spazzarci via, di annullare le nostre identità di abitanti, di schiacciarci…verrebbe da chiedersi perché accanirsi proprio in queste due zone, sede di due svincoli della complanare, quando non c’è traccia della costruzione della terza corsia, ma oramai sappiamo che è iniziato un atto di forza nei nostri confronti per dimostrare chi ha più mezzi e potere e chi è costretto a subire.


Questa forma di massacro viene praticata senza muovere un dito da parte di nessuno, vergognoso per non dire scandaloso, il silenzio assordante delle associazioni ambientaliste, i “verdi” della città. Solo un caso, tra i tanti alberi già sradicati: c’è un pino secolare, insieme ad altre querce - piante protette- che ha i giorni contati perché verrà presto abbattuto, dove sono coloro che sono nati per proteggerlo? Ma forse anche loro non intervengono perché quell’albero ha avuto la disgrazia di crescere su un terreno che ora è espropriato! Come comitato “Versus Complanare… e non solo” continueremo a denunciare tutto ciò che vediamo e viviamo come comportamenti ipocriti di questa città e cogliamo l’occasione per esprimere la nostra vicinanza e solidarietà ai ragazzi del Mezza Canaja sentendoci drammaticamente parte dello stesso comune destino in un momento in cui i nostri rispettivi gruppi rischiano di essere calpestati, a ben vedere, da un’identica causa: la speculazione edilizia che la complanare porterà con sé nelle varie zone delle città da Borgo Coltellone a Strada della Marina : in questi casi pensiamo che quasi sicuramente si metteranno in atto, grazie a questa gallina dalle uova d’oro (per i soliti noti), processi di valorizzazione immobiliare con cambi di destinazione d’uso degli edifici o capannoni dismessi, per piegare gli spazi ancora liberi, privati e pubblici, ai voleri della rendita edilizia.


Si capisce allora come non ci sia posto per salvaguardare o stimolare nel tessuto della nostra città spazi di socialità, di aggregazione e di controcultura o controinformazione di cui questi ragazzi “scomodi” sono portatori. Ma si sa, così non si produce ricchezza economica. In questa città amministrata con arroganza in cui le scelte si impongono e non si discutono, non c’è spazio per il dissenso, e soprattutto quando si toccano interessi economici di pochi, allora non solo ci si sente soli, ma si temono anche rivendicazioni. Senza entrare nel merito del metodo, che contraddistingue le azioni del comitato e del centro sociale, condividiamo però la volontà di riappropriarci del diritto dei legami di comunità, di privilegiare il primato della ricchezza sociale collettiva contro l’arricchimento di pochi tramite la speculazione selvaggia sul territorio e sull’ambiente. In questa direzione va tutto il nostro sostegno ai ragazzi del centro sociale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2009 alle 15:37 sul giornale del 21 novembre 2009 - 3976 letture

In questo articolo si parla di attualità, complanare, Comitato Versus Complanare, Comitato Versus Complanare… e non solo!


Lo scempio è iniziato e purtroppo continuerà e peggiorerà se la figliazione delle galline dalle uova d\'oro (per loro e pochi altri eletti) non sarà interrotta. Speriamo che gli elettori se ne rendano conto e che quelli che hanno ancora da chiedere qualcosa a questa classe politica cialtrona siano la minoranza.

La classe politica cialtrona...eletta evidentemente da degli elettroni cialtroni a loro volta...è un po\' tutta sulla stessa barca in questo caso. Infatti mentre su altre questioni i megafoni dell\'attuale minoranza si sprecano...sulla complanare il silenzio dell\'attuale opposizione è assordante!<br />
Quindi versus mettetevi l\'anima in pace...chiunque vinca la storia e la violenza che dite di subire non cambierà.<br />

Queste cose solitamente le fanno i \"dipendenti\" PDeLlini di Berlusconi, a Senigallia comanda il centrosinistra, forse li dovremo chiamare PDmenoeLle.<br />
Sono vicino a chi soffre e si sente defraudato sia per la terza corsia che per la complanare, distruggere così il bene paesaggistico della riviera Senigalliese è uno scempio, sono sicuro che sarebbe costato meno spostare l\'autostrada più all\'interno.<br />
I veri \"verdi\" o \"ambientalisti\" non vivono a Senigallia, loro hanno a cuore anche un semplice filo d\'erba e ne conoscono l\'importanza, ma questa è un\'altra storia... che ancora nessuno è capace di raccontare o di.. difendere.<br />
Alle elezioni votate chi non ha interessi privati ma ha a cuore Senigallia e il suo popolo. <br />
Auguri !!!

Io, come tanti altri sanno gia\' per chi votare alle prossime elzioni.

Gli elettori non sono mai cialtroni, intruso (o voi della nomenklatura li considerate cosi?). Sono solo disinformati. Meglio, sono strumentalmente informati solo di quello che fa comodo alla classe politica cialtrona. Quella che ci ritroviamo e che tu, evidentemente, rappresenti. <br />
<br />
P.S. Richiamare l\'\"elettore sovrano\" non ti sa di berlusconata? A già, ma ormai siete più di destra della destra...

L\'elettore è sovrano sempre anche quando è cialtrone o \"più intelligente di quanto si creda\" come di solito usa dire chi vince le elezioni.<br />
Come al solito anzichè commentare gli articoli li usi per insultare la controparte...liberissima di farlo e io libero di sostenere che il tuo odio sembra solo ed esclusivamente personale e unidirezionale verso il PD e, ripeto, certamente sopra le righe dal punto di vista del linguaggio usato.<br />
Siccome hai appoggiato tutti i candidati sindaco tuttora scesi in campo...magari domani ti vedremo in coda per le primarie a votare la Paci....<br />

La realizzazione della \"complanare\" comporta il rovesciamento del casello A14, in questi giorni lungo l\'arceviese sono fiorite recinzioni arancione che sembra di essere in un agrumeto siciliano. Io però, che sono curioso, ho chiesto un pò in giro e sapete cosa ho saputo? sembra che già alcuni dei soliti noti, di quelli che commerciano in terreni edificabili e ci costruiscono sopra, hanno già acquistato i terreni di fronte al nuovo casello.Guarda un pò, a qualcuno in via Mattei lo riducono sul lastrico, a qualcun \'altro permetteranno di mettere in saccoccia pacchi di milioni.<br />
E cosa fa James Dean?, con il mascellone volitivo ed il ciuffo ribelle è su Youtube che spiega \"urbi et orbi\" i benefici diffusi della nuova strada, poi nei confronti diretti si scorda pure parti del programma che dice di aver contribuito a scrivere, anche se sono convinto che il programma lo hanno scritto in comune, qualcuno dei fedelissimi. Andate a votare per la Paci, e se dovesse vincere mangialardi, come probabie, alle amministrative votate Mancini, è la sola nostra salvezza.

gennaro cutillo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

claudio minguzzi

Ma sbaglio o la complanare è stata votata da tutti i partiti politici, compresi quelli di opposizione che adesso vogliono cavalcare la protesta. Un pò di coerenza non guasterebbe. E poi nessuno parla della stragrande dei senigalliesi a cui quest\'opera va bene perchè sono gli unici che fino adesso hanno subito il traffico senza lamentarsi (quelli sulla Statale). Sono cialtroni anche questi perchè non hanno mai protestato?

Direi che ognuno commenta come gli pare. Vabbé che siete abituati ai comunicati ufficiali pre-corretti, ma non tutti sono come voi. La fila alle primarie? Che burlone...

claudio minguzzi

Ah dimenticavo 2 cose: è da anni che non voto più e a sinistra, comunque, non ho mai votato; l\'arretramento dell\'A/14 non sarebbe stata mai possibile per la spesa molto più elevata, quindi ho questa terza corsia e questa complanare o niente e tutti incolonnati sulla SS16

giuliani giacomo

Commento sconsigliato, leggilo comunque