Ripe: IdV, aperta la campagna adesioni

idv 2' di lettura 06/12/2009 - Mai come in questi anni i principi fondamentali sanciti nella Costituzione hanno subito tanti attacchi, e mai come in questi tempi si è osservato quanto la Costituzione \"difenda\" se stessa, grazie all’ingegno lungimirante dei Padri costituenti.

Com’è noto, la Consulta il 7 ottobre ha bocciato il lodo Alfano perché “fuori dalla Costituzione”, era contro l\'art. 3, principi fondamentali. Riteniamo che non potrebbe neanche essere riproposto seguendo la procedura di revisione costituzionale perché i diritti fondamentali sono indisponibili, cioè non sono modificabili neanche dal Popolo. È vero che il potere appartiene al Popolo, ma anche il Popolo non può essere un sovrano assoluto. Il potere è sempre limitato, se c\'è un potere assoluto non c\'è Costituzione. I regimi fascista, nazista, franchista non avevano una Costituzione, i despoti non ne hanno bisogno.

L\'IdV apre la campagna adesioni in tutti i Comuni della Valmisa, da Ostra Vetere a Castel Colonna, da Corinaldo a Ostra, da Monterado a Ripe. C\'è bisogno di cittadini che animati da autentico patriottismo costituzionale, difendano la nostra vallata dalla regressione culturale e civile che tanti danni sta facendo in altre parti d’Italia, cittadini e patrioti che proteggano la propria terra dalle bordate illiberali dell\'oligarchia locale, pronta a strumentalizzare a fini elettorali qualsiasi questione pur di preservarsi egoisticamente i propri vantaggi. Quali sono le bordate? Quelle che attaccano le 4 libertà di Roosevelt, gli inizi del Costituzionalismo universale, la libertà di parola, di espressione, di culto, e la libertà dal bisogno. Libertà, diritti che non sono immediati, ma costano e vanno costruiti assieme ogni giorno.

Oggi siamo ad una prepotenza di governo ad ogni livello che richiede, per essere contrastata l’attivismo dei cittadini più giovani “che non ci stanno a non far niente”, pronti a scendere tra i loro concittadini per informare o per proposte di delibere comunali d’iniziativa popolare, per prevenire il degrado socio-ambientale e promuovere la conoscenza della Carta. Aderisci attivamente all\'IdV, scrivi a: adesioni@idv.an.it

da Gianluca Perini
Referente IdV Ripe, Castel Colonna e Monterado






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2009 alle 23:37 sul giornale del 07 dicembre 2009 - 1568 letture

In questo articolo si parla di monterado, politica, ripe, idv, castel colonna, Gianluca Perini, tesseramento, idv ripe, idv campagna adesioni





logoEV