contatori statistiche

5 febbraio 2010


...

Sulla scia della recente approvazione della nuova legge in materia di beni e attività culturali approvata dall’Assemblea legislativa delle Marche il 26 gennaio, l'assessorato alla Cultura della Regione Marche promuove, in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini, il convegno dal titolo OBIETTIVO MUSEO: ESPERIENZE A CONFRONTO venerdì 5 febbraio 2010 alle ore 9.00 a Jesi presso il teatro-Studio Valeria Moriconi.


...

Ivano Rocchetti, Vice Coordinatore Reg.le IDV Marche, candidato per le elezioni regionali del 27 e 28 marzo 2010, interviene sulle problematiche attinente il risanamento del territorio dell’ AERCA.


...

Il numero di Febbraio della rivista Bellitalia, prestigioso mensile di arte e cultura del gruppo Cairo Editore, in edicola questa settimana, propone un ampio servizio di nove pagine incentrato su Palazzo Pianetti, sede della Pinacoteca Civica, corredato da foto e testi sulla città di Jesi.


...

Sabato 6 febbraio alle ore 17,30 presso il Palazzo della Signoria di Jesi, Rosy Bindi presenterà il suo ultimo libro "Quel che è di Cesare" edito da Laterza.




...

"La grande mistificazione. Fabiano “Sadam” Belcecchi, probabilmente in modo sconsiderato, usa la “dritta” che “esperti” consiglieri (locali o regionali, per evitare magari problemi al Presidente uscente Spacca?) gli hanno dato o suggerito per far passare come un autogol del centro-destra la richiesta di referendum".


4 febbraio 2010

...

"Apprendiamo, non senza un po’ di stupore, che la finora pressoché silente segreteria del Partito dei Verdi avrebbe messo il “bollino verde” agli impianti Sadam, che, lo ricordiamo, emetterebbero 9.6 t/anno di polveri, 41.6 t/anno di ossidi di azoto, 48.65 t/anno di monossido di carbonio, 1.22 q.li/anno di metanolo (dati autodichiarati dalla stessa Eridania)".


...

La decisione del Sindaco Belcecchi di firmare in solitaria non è condivisibile e mostra tutta la sua debolezza mascherata dietro una parvenza di decisionismo che rammenta purtroppo modalità del ventennio meno glorioso della storia di questo Paese.




...

Jesi entrerà a far parte di “Città del Bio”, l'associazione di Comuni che unisce quanti condividono la scelta di promuovere l’agricoltura biologica intesa non solo nella sua accezione di “modello colturale”, ma soprattutto di “progetto culturale”.


...

Il vice presidente e assessore all’Agricoltura della Regione Marche Paolo Petrini precisa che l’enoteca regionale di Jesi è al centro delle riflessioni dei vitivinicoltori, chiamati a sviluppare la promozione dei vini in maniera sempre più efficace.



...

"Il Prc Jesi ritiene grave la decisione del Sindaco di non portare in Consiglio Comunale la pratica relativa alla riconversione Sadam, in quanto, secondo noi, non è affatto un atto di responsabilità, come da lui dichiarato, ma invece un atto per l’appunto grave, che svuota di significato le istituzioni democratiche cittadine".




...

"E ora basta. I tapiri, se consegnati da chi vi è preposto, sono simpatici, perché ironici (e l’ironia non è patrimonio di molti!), ma avere lezioni di politica e di coerenza da chi non ha praticamente mai frequentato riunioni ed assemblee di partito, non ha mai aderito ad A.N. (sì, A.N.) e poi al PDL, ha preferito frequentare altre stanze, magari pure di palazzo, e non ha mai partecipato alla vita ed alle decisioni del gruppo, è veramente troppo".


...

La Regione intervenga per salvare l’enoteca regionale di Jesi. Occorre che la Regione – afferma il consigliere regionale Daniele Silvetti – di concerto con il Comune di Jesi si adoperi per evitare la chiusura della sede di jesi.


...

Sabato 6 febbraio il Teatro Comunale di Montecarotto ospita - nell’ambito della stagione di prosa realizzata dalla Fondazione Pergolesi Spontini, dal Comune di Montecarotto e dall’Amat e realizzata con il contributo della Regione Marche, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Banca Popolare di Ancona - L’unico dubbio è sul prezzo.




3 febbraio 2010


...

"Il documento presentato dal Sindaco alle forze di maggioranza riguardante il Protocollo d’intesa tra il Comune e il gruppo Eridania-Sadam, viene giudicato dai Verdi di Jesi migliorativo rispetto al documento di indirizzo votato in Consiglio Comunale il 13 Dicembre 2008, in particolare per quanto riguarda l’alimentazione della nuova centrale esclusivamente con olio di girasole proveniente dalla “filiera corta”certificata da contratti stipulati tra Sadam e Associazioni di categoria agricole e la chiara esclusione di ulteriori attività dell'Api ad iniziare da quelle legate o riconducibili alla raffineria di Falconara".




...

La XXXII Giornata nazionale per la vita è alle porte e il Cav onlus di Jesi è pronto a viverla con un ricco evento da condividere con la cittadinanza.


...

Il Pd dalla parte del sindaco Fabiano Belcecchi nella controversa vicenda della riconversione dell’ex zuccherificio Sadam. Lo rende noto il segretario del partito Stefano Bornigia che prende invece le distanze dal referendum bipartisan annunciato nei giorni scorsi dai consiglieri Cingolani (Pd)-Fratesi (Pdci)-Massaccesi (Pdl).



...

Continuano serrati i controlli degli agenti del commissariato di Jesi su tutto il territorio come disposto dal Questore di Ancona Giorgio Jacobone. Un monitoraggio che nei giorni scorsi ha portato a individuare cinque persone tutte provenienti dall’ex Jugoslavia, poi sottoposte al provvedimento del foglio di via obbligatorio dal Comune con divieto di ritorno per tre anni.


...

Il gruppo di folk revival marchigiano La Macina ha presentato ieri il suo ultimo disco, “Aedo Malinconico ed ardente, fuoco ed acque di canto” (edito dall’etichetta indipendente Storie di Note) nel corso di una conferenza stampa con l’assessore alla cultura del Comune Valentina Conti. Un cd che nasce sotto la contesa con gli eredi del poeta anconetano Franco Scataglini.




...

Caro Marasca, credo di poter dire, al di là delle posizioni che sulle varie questioni possono vederci su fronti diversi e spesso opposti, che condividiamo una visione della politica dove chi si impegna ad assumere un ruolo o una funzione deve assumere comportamenti con coerenza, trasparenza e responsabilità.