21 luglio 2010

...

Partirà il 21 Luglio e si protrarrà fino a domenica 25 la manifestazione AviSmia organizzata dall’Avis comunale di Jesi. Teatro dell’evento sarà il parco Enrico Mattei situato nel nuovo quartiere residenziale Ex Smia in via Lenti, “luogo di memoria che rappresenta per noi un motivo di orgoglio e gaudio” commenta Giuseppe di Lucchio, Presidente della Circoscrizione Est.


...

Lo spazio della libreria Labotto, in via del Fortino a Jesi, ospiterà dal 22 al 25 luglio, con apertura dalle ore 21 fino alla mezzanotte, la mostra di Lino Stronati dal titolo “Il concettuale espressivo”.






...

Il progetto biennale R.I.V.E.R. Representing the Identities and the Voices of the European Rivierians, elaborato dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Ancona, finanziato dall’Unione Europea attraverso il “Programma Cultura 2007-2013” e con l’AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali come soggetto organizzatore, si avvia alla conclusione.




20 luglio 2010




...

Giorgio Ambrosoli nelle parole del figlio e nella prefazione di Carlo Azeglio Ciampi per raccontare una vicenda che scosse l’Italia di fine anni ’70, la storia di uomo libero, “un eroe borghese”, come lo definì lo scrittore Corrado Stajano, che ne scrisse un libro da cui fu tratto l’omonimo film, assassinato dalla mafia politica.


...

L’azienda Confezioni Amica di Castelbellino è una realtà che prende vita nel 1986 dalle ceneri di un’azienda tessile di 100 dipendenti in fallimento che viene rilevata da 7 operaie che si costituiscono in società.


...

C.W., 30enne cinese in regola con il permesso di soggiorno, è stata tratta in arresto dai Carabinieri di Moie di Maiolati Spontini con l'accusa di sfruttamento della manodopera clandestina. Infatti la donna, titolare di un laboratorio artigianale di jeans di griffe italiana, secondo gli accertamenti dei militari avrebbe impiegato alle proprie dipendenze un connazionale privo di permesso di soggiorno.




19 luglio 2010




...

Il Partito Democratico di Jesi ha immediatamente dopo la chiusura dell’Enoteca Regionale sostenuto l’Amministrazione Comunale per la ricerca di una soluzione che ne permettesse la sua riapertura.



...

Nell'edizione di questa settimana del TgPro: - Manovra economica, dati drammatici per la Provincia di Ancona - Avviata la bonifica del Palazzo di Vetro - Premiati i progetti per la promozione turistica del territorio - Presentato il catalogo Metodo Effe


...

Nel corso dell'assemblea elettiva del Distretto Italia del Club Panathlon tenutasi a Roma alla presenza del presidente internazionale Enrico Prandi, del Consigliere internazionale Giuseppe Gianduia e del segretario del Distretto Ennio Chiavolini, presenti i 13 Governatori in rappresentanza delle altrettante Aree del Panathlon Club Italia, il dott. Gianni Bambozzi, Governatore in carica dell’Area cinque, è stato eletto all’unanimità presidente del Distretto stesso.


...

Giorgio Ambrosoli nelle parole del figlio e nella prefazione di Carlo Azeglio Ciampi per raccontare una vicenda che scosse l’Italia di fine anni ’70, la storia di uomo libero, “un eroe borghese”, come lo definì lo scrittore Corrado Stajano, che ne scrisse un libro da cui fu tratto l’omonimo film, assassinato dalla mafia politica.



17 luglio 2010

...

La Belvederese è pronta per la grande avventura. Dopo aver giustamente festeggiato per il grande risultato ottenuto nella stagione appena trascorsa, il presidente Antonelli a nome di tutta la società sportiva, sente il dovere di ringraziare tutte le componenti, giocatori, staff tecnico, dirigenti, collaboratori, il caloroso pubblico che hanno permesso questo grande successo, nel contempo esprime un grande in bocca al lupo a quelle figure tra giocatori ed altri componenti che nella prossima stagione non faranno più parte dei colori rosso-verdi.



...

Saranno completati e funzionanti nell'arco di 15 mesi i due ascensori che collegheranno il parcheggio delle Conce con piazza della Repubblica. Ieri infatti è stata posta la parola fine alla lunga querelle che ha coinvolto la ditta incaricata di realizzare l'opera a scomputo degli oneri di urbanizzazione della ex Sima, avendo ricevuto il Comune la comunicazione ufficiale dalla compagnia di assicurazione circa l'assegnazione dei 735 mila euro della polizza fidejussoria.


...

Continua sabato 17 luglio alle 21.30 al Parco Verde del Circolo cittadino di Jesi, con “La Quadriglia” della filodrammatica Piorachese, il terzo appuntamento della Rassegna Teatrale Dialettale.


...

"Le domandine erano facili facili, volutamente facili facili: “Nessuno di voi ha chiesto nulla all’ARPAM, prima di andare ad Ancona quel 15 febbraio 2010 a firmare l’Accordo Sadam che, come sapevate perfettamente, avrebbe aggiunto altro inquinamento a Jesi? Non sapevate nulla dello studio Valutazione di Impatto Sanitario del PM10 e dell’Ozono in 16 Comuni della Regione Marche nel 2007 e nel 2008 che vede coinvolta anche la città di Jesi? Oppure lo conoscevate ed avete ugualmente deciso di firmare l’accordo?”".


...

Giornata dedicata alla memoria quella di martedì prossimo quando Jesi ricorderà il 66° anniversario della Liberazione della città dall'occupazione nazi-fascista, avvenuta il 20 luglio del 1944. Il programma prevede, alle ore 19, la deposizione di una corona presso il cippo degli Orti Pace in via Setificio con il saluto delle autorità e l'intervento di Leonardo Animali, consigliere dell'Istituto “Alcide Cerci”.



...

Mi fa piacere che i consiglieri Massaccesi e Santinelli condividano la scelta della Giunta comunale che all'inizio del corrente anno, nell'approvare l'atto di indirizzo per l'erogazione di interventi straordinari nel settore socio assistenziale, ha previsto anche l'attivazione - in via sperimentale - di lavori di pubblica utilità da effettuarsi a cura dei soggetti beneficiari di provvidenze economiche, con la sovrintendenza della struttura comunale.


...

E’ iniziata la stagione estiva al Museo Diocesano di Jesi. Vivere la nuova piazza prendendo possesso di spazi dimenticati o poco conosciuti: è questo l’invito del Museo Diocesano. Nelle calde serate jesine dal venerdì alla domenica dalle 19 alle 22 sarà possibile entrare nelle sale di Palazzo Ripanti Nuovo e godere dell’affaccio sulla restaurata piazza Federico II.


16 luglio 2010