Quantcast

IN EVIDENZA















27 ottobre 2010

...

Venerdì 29 ottobre con inizio dalle ore 09.30 alla Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi si terrà un convegno dal titolo 'Gli insetti impollinatori. vettori di biodiversità'. Venerdì 29 ottobre con inizio dalle ore 09.30 alla Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi si terrà un convegno dal titolo "Gli insetti impollinatori. vettori di biodiversità".







...

L'Uaar,Unione degli atei e agnostici razionalisti italiani,ribadisce con forza la sua totale solidarietà al signor Ennio Montesi,il cittadino iesino vittima dell'ennesima iposizione al culto religioso cristiano-cattolico,e ricorda a tutti i cittadini marchigiani che la nostra associazione sarà sempre al fianco di chi lotta contro il tentativo di trasformare il nostro paese in uno stato "confessionale".


...

Nel mio breve intervento, durante l’assemblea pubblica del 19 ottobre scorso indetta dalla Amministrazione Comunale di Monte Roberto, presentandomi come nuovo Segretario del P.D. locale, avevo auspicato un rapporto collaborativo nel rispetto reciproco con la maggioranza, purtroppo mi sono dovuto ricredere subito visto il comportamento tenuto da quasi tutti i componenti della stessa maggioranza.


26 ottobre 2010


...

Innovazione tecnologica ed eco-efficienza. Questi saranno i requisiti del parco tecnologico alla zona industriale che l'Amministrazione comunale intende creare con lo slogan “Zipa Verde”, immaginando un contenitore dove fare ricerca, sviluppo ed innovazione. Ed è questo uno dei motivi della visita in questi giorni a Torino dell'assessore ai progetti speciali Daniele Olivi.







...

Tutto pronto a Jesi per l’atteso concerto organizzato per mercoledì 27 ottobre dalla Fidapa. Alle ore 21 nella splendida e inedita cornice della Chiesa San Marco, la Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari di Jesi ospita la sedicenne Masha Diatchenko, violinista prodigio.


...

Grande successo per “La notte dei libri viventi”. All’iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale e dalla biblioteca La Fornace, hanno aderito sabato scorso oltre trecento persone provenienti da tutta la Vallesina e anche da centri fuori provincia. Ad accogliere i visitatori c’erano ragnatele penzolanti, scheletri di dimensioni umane, zucche e addobbi in rigoroso stile Halloween.





25 ottobre 2010




...

Cattedra ordinaria honoris causa, premio “Ippocrate 2010” e intitolazione della Scuola di Difesa Sanitaria Nbcr (nucleare, biologico, chimico e radiologico) istituita dall’Università Giovanni Paolo I in cooperazione con la Nato. Sono questi i prestigiosi riconoscimenti tributati venerdì scorso al dottor Carlo Urbani, medico marchigiano di Castelplanio (An) che nel 2003 individuò, bloccandone l’epidemia e rimanendone purtroppo vittima nell’adempimento del proprio lavoro, l’allora sconosciuta Sars (sindrome respiratoria acuta severa).


...

Trascorrono i mesi, gli anni, ma la situazione non si sposta, non cambia, anzi. Le cronache devastanti provenienti dalla Campania, con la vita di migliaia di cittadini (colpevoli solo di cercare di vivere una vita civile) avvelenata da montagne di rifiuti e nuovi catini/discariche aperti dalla Polizia e presidiati dall’esercito, esigono doverosamente una riflessione, una considerazione e una forte presa di posizione.


23 ottobre 2010

...

Se è vero che il cane è il miglior amico dell'uomo, merita senz'altro rispetto e attenzione da parte non solo dei padroni, ma anche delle istituzioni stesse. Ed è a questo proposito che il Comune di Jesi, in collaborazione con Legambiente, ha voluto realizzare una nuova area di sgambatura cani.


...

La Federazione Italiana Tennis–Comitato Marche, in collaborazione con il Circolo cittadino di Jesi, organizza per domenica 24 un raduno tecnico straordinario.




...

Abbiamo letto con attenzione quanto comunicato dai colleghi Montali, Bravi ed Agnetti e pubblicato sulla stampa locale. Onestamente ci saremmo aspettati proposte concrete che integrassero quanto elaborato dal partito nell’ultima riuscita Assemblea Generale degli iscritti e simpatizzanti, ci saremmo aspettati i risultati ed i progetti del “Laboratorio Politico” che mesi fa in uno dei soliti comunicati stampa erano intenzionati a costituire.



...

Nonostante gli sforzi e l’attività di “Jesiservizi”, fattivamente impegnata in una difficile ma “meritoria” raccolta differenziata, e di alcuni volenterosi Vigili Urbani, addetti ad antipatiche ma necessarie verifiche in occasione dei controlli, risulta che in alcune zone di Jesi - le solite, purtroppo, Via XXIV Maggio, Via Mazzoleni, Via Colocci (e dintorni), Via S. Giuseppe (e dintorni), quelle con maggiore densità di extracomunitari -,accanto ai vari cassonetti per la raccolta di rifiuti, ci siano indifferentemente anche altri rifiuti sparsi, sacchi ed oggetti vari, lasciati lì distrattamente ogni giorno.



22 ottobre 2010