IN EVIDENZA



2 dicembre 2010

...

Taglio del nastro per la pista di pattinaggio su ghiaccio in piazza Kennedy, al centro della cittadina di Moie. Per festeggiare l’arrivo per la prima volta in Vallesina dell’impianto, che farà la gioia degli amanti dei pattini e di quanti si vorranno cimentare in uno sport divertente e spettacolare, la Pro Loco Maiolati Spontini ha programmato un ricco fine settimana di eventi.


...

L’Università di Jesi gode di ottima salute e non teme riforme. Lo ha affermato Gabriele Fava, Presidente della Fondazione Colocci, sede dei corsi di laurea in Scienze dei Servizi Giuridici, in occasione del convegno che il 1° dicembre, presso l’ateneo jesino, ha celebrato l’accordo recentemente siglato con gli Ordini Provinciali dei Consulenti del Lavoro di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.




...

“Verdesperanza. Energie rinnovabili e gestione dei rifiuti, due esempi di Comuni virtuosi”. Questo il titolo di un’iniziativa promossa a Dogana di San Marino da Sinistra Unita della Repubblica di San Marino nei giorni 29 novembre e 9 dicembre. Alla giornata di ieri ha partecipato il Comune di Maiolati Spontini con una relazione del sindaco Giancarlo Carbini.


...

Perché le cooperative - o meglio, alcune di esse - pagano così poco il lavoratore rispetto a quanto in realtà le stesse percepiscono per lo svolgimento dei servizi affidati? E’ vero, è importante dare lavoro ed opportunità, ma qualcuno, forse, guadagna...troppo su queste opportunità: perché?


...

Dopo la riunione della scorsa settimana, in cui l’azienda aveva rappresentato la necessità di rimodulare il precedente progetto di riconversione, si è svolto nel pomeriggio di mercoledì in Regione un incontro tra vertici aziendali del gruppo Maccaferri, organizzazioni sindacali ed enti locali.


...

Accogliere o respingere? L’Italia al bivio” è il tema della prolusione al sesto anno accademico dell’Università degli adulti della Media Vallesina che sarà tenuta, sabato prossimo alle ore 21 alla biblioteca La Fornace di Moie, da Laura Boldrini, la jesina portavoce dell’Alto Commissariato per i Rifugiati dell’Onu.



...

Nel corso di una partecipata manifestazione pubblica, sabato 27 novembre si è svolta presso il Centro Turistico “Carlo Urbani” di Monte San Vito, la prima uscita ufficiale del PDL monsanvitese. Coordinati da Allegrezza Giulietti Andrea e Leoni Carlo, sono stati affrontati i temi più importanti che saranno alla base della futura attività politica del partito: lo sviluppo sostenibile del Territorio, il Polo scolastico unico e la situazione economico-amministrativa del Comune rapportata all’attuale si politica nazionale.




1 dicembre 2010




...

Mirco Cesaretti, Consigliere provinciale Ancona, esce dall’IDV ed aderisce al gruppo misto. La ragione è l’impossibilità di conciliare gli ideali espressi dal partito nazionale con una leadership locale – tra l’altro uscita vincente dal Congresso Regionale – che per i metodi e la sostanza nulla hanno a che vedere con il frame nazionale.


...

A conclusione dei termini previsti, sono state 16 le osservazioni pervenute da parte degli ambulanti alle graduatorie pubblicate dal Comune in vista del ritorno del mercato del mercoledì e del sabato nel centro storico. Gli uffici sono già al lavoro per esaminare ciascuna delle osservazioni presentate.


...

Nuova sfida messa a segno dal mondo accademico nostrano. L’Università ha infatti firmato una convenzione, patrocinata dal Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro, con gli Ordini Provinciali di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, grazie alla quale si aprono nuove collaborazioni con i professionisti del settore.



...

Torna “LIVE IN”, la Stagione di Teatro Giovani curata nella direzione artistica ed organizzativa dal Teatro Pirata, e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini e dai Comuni di Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito e San Marcello, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Marche e della Provincia di Ancona. Collaborano il Dipartimento Dipendenze Patologiche - ASUR ZT5, Emergency Jesi, e la Rassegna Malati di Niente.





...

Le emergenze occupazionali che colpiscono la Provincia di Ancona hanno tanti nomi (Ardo, Fincantieri, Sadam), ma sono tutte frutto della politica sconsiderata del padronato italiano: speculazioni, delocalizzazioni, cupidigia e mancati investimenti, compiuti spesso con la complicità della sinistra politica e sindacale. Ma gli operai anconetani che da sempre hanno sacrificato la propria vita ed il proprio territorio al successo di tali aziende ed allo sviluppo economico del Paese, non possono accettare questo benservito.


...

A tutt’oggi, appare ben strana la perdurante non disponibilità, a tacere d’altro, di Sadam a presentare i progetti completi (unitamente al piano industriale), che potrebbero, anzi dovrebbero manifestare palesemente le reali intenzioni dell’azienda – e magari smentire alcuni “brutti pensieri”-.


30 novembre 2010

...

La proposta di riconversione Sadam di Jesi è inaccettabile perché siamo già in una zona AERCA fuori legge per l’inquinamento e perché non è sostenibile economicamente e, quindi, non dà alcuna reale e concreta garanzia occupazionale. Questo diciamo, documentandolo con atti ufficiali e fonti scientifiche, da 3 anni.


...

La biblioteca “La Fornace” di Moie festeggia il terzo compleanno. Un periodo segnato da un’intensa attività, sia a livello di prestiti e di iscritti ai servizi bibliotecari, sia dal punto di vista degli eventi e dei progetti cresciuti negli anni in numero e qualità. Proprio per esaltare il ruolo della biblioteca come luogo di incontro, confronto e di approfondimento culturale, l’Amministrazione comunale ha deciso di sottolineare l’anniversario dell’apertura del servizio come momento di festa per tutta la comunità.



...

La crisi economica in atto sta purtroppo evidenziando tutte le sue criticità sia sulle realtà occupazionali di minor dimensione, sia sulle realtà maggiori anche della provincia di Ancona.


...

Aperta il 27 novembre al Gigolè di Chiaravalle, la mostra di Lino Stronati “Stroli per Carlo Urbani” ha attirato un pubblico interessato e convinto dalle opere pittoriche e dal particolare allestimento. Apprezzati i quadri nella loro forza, originalità e comunicativa così come il set dedicato a Carlo Urbani con la biografia e le foto realizzate nei luoghi del suo lavoro dal Medico senza Frontiere di Castelplanio.


...

Quello che abbiamo presentato il 27 novembre è un appello che abbiamo voluto rivolgere alle associazioni del territorio e a persone impegnate in campo culturale e/o sociale della nostra città, e non solo. Un appello che si distingue dalla petizione popolare. La scelta potrebbe risultare poco comprensibile e per questo vogliamo spiegarla. L’idea di differenziare è nata solo per esigenze pratiche. La petizione popolare è strettamente personale e ha valore giuridico, dal momento che le firme raccolte, su moduli cartacei, verranno consegnate al sindaco.


...

Nell’ambito della Mostra organizzata dalla “Fondazione Gabriele Cardinaletti” dal titolo “Jesi e il ‘900”, si è svolto nella serata di domenica 28 novembre, alle ore 18, presso la Chiesa “Mereghi” di Jesi, il convegno dal titolo: “Aurora e il ‘900”.




29 novembre 2010