Consoli: inizia il tour per la campagna elettorale nella Vallesina

05/03/2010 - Parte il tour della campagna elettorale di Tiziano Consoli nella Vallesina, che porterà alla sua presentazione ufficiale domenica 7 marzo 2010 alle ore 16:30 presso la sala polivalente di Pianello Vallesina, comune di Monteroberto, insieme al candidato alla presidenza della regione Marche per il PDL Erminio Marinelli.

Nell’occasione, alla presenza dell’Onorevole Carlo Ciccioli, che appoggerà la candidatura del giovane sindaco, verranno presentate alcune proposte del suo programma elettorale denominato: “La Forza di Cambiare”. Infatti lo stesso Tiziano Consoli avanzerà una serie di proposte, che vanno rivolte ai giovani, tra cui l’introduzione di un prestito d’onore regionale, per chi deve completare gli studi universitari, per sviluppare un nucleo familiare e per coloro che avviano un’attività lavorativa.


Tema centrale sarà poi l’occupazione, che dovrà essere rilanciata attraverso il rientro delle produzioni industriali ed artigianali in Italia, lo sviluppo di aziende di servizi e l’istituzione di un fondo unico regionale per la ricerca delle imprese e delle università. Molto importanti saranno considerate le misure volte a dare sostegno ai soggetti in difficoltà economica, a coloro che hanno redditi bassi e per chi vive con la pensione minima e non ha garanzie assicurative sui rischi di malattia e di assistenza domiciliare. Pertanto, sarà necessaria l’introduzione di una carta servizi regionale per queste categorie di soggetti svantaggiati.


Sarà necessario investire nelle infrastrutture ed, in particolare, per il territorio della Vallesina è di significativa importanza la realizzazione sia di un interporto funzionante, che purtroppo è stato fortemente danneggiato dalla attuale politica regionale marchigiana, noti a tutti sono i riferimenti al fallimento “politico” del Cemim, che ha portato a rallentare lo sviluppo del nostro territorio per piu’ di 15 anni, sia l’idea di un ospedale moderno per Jesi, che ancora non è stato completato e che realizzato male non riesce ad accogliere le esigenze di cura dei cittadini nella vallesina.


Questi ultimi sono temi importantissimi, in riferimento ai quali la politica deve dare una risposta chiara e netta . Tiziano Consoli interviene sulla questione della mancata presenza di un candidato jesino alle prossime elezioni regionali: \"si riscontra un fatto di disorientamento generalizzato dei cittadini jesini, che potrebbe indurre all’astensionismo. Questa città ha bisogno di parlare di idee, di progetti, di infrastruttura e di futuro. pertanto al di là di chi vuole proclamarsi candidato per questa città, avendo fatto le scuole a Jesi, o per chi viene proposto da altri come candidato a Jesi, devo riscontrare che nessuno di questi parla di problemi e progetti per una città capoluogo, che eroga servizi e prestazioni a tutta la vallesina\".


PROGRAMMA: il tour col candidato presidente marinelli comincerà a moie alle ore 15 presso la sede del PDL di Moie; seguirà alle ore 15:45 a castelplanio presso la pasticceria otello e si concluderà con la presentazione ufficiale della candidatura di Tiziano Consoli a Pianello Vallesina.


da Tiziano Consoli
candidato alle regionali




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2010 alle 19:29 sul giornale del 06 marzo 2010 - 1031 letture

In questo articolo si parla di politica, pdl, Tiziano Consoli