Quantcast

Vertenza Seba, Petrolati (Prc): moral dissuasion per tutelare i lavoratori

fabrizio petrolati 1' di lettura 05/03/2010 - La proposta di azioni di moral dissuasion per tutelare i lavoratori della Seba lanciata dal capogruppo regionale del Prc Giuliano Brandoni trova nuovi sostenitori.

A intervenire sul tema è il consigliere provinciale Fabrizio Petrolati, anch’egli di Rifondazione, che chiama in causa la Provincia di Ancona e la presidente Patrizia Casagrande.

“Considerato che la Provincia di Ancona concede alla Bdm il servizio di tesoreria dell’ente, chiedo alla presidente Casagrande un preciso impegno nei confronti all’istituto bancario per tutelare concretamente i 35 dipendenti della Seba, rimettendo in discussione, se necessario, la concessione stessa.

Non è più accettabile che le banche, unici soggetti economici ad aver ricevuto milioni e milioni di euro per uscire indenni dalla crisi, si permettano di continuare una politica di spoliazione e profitto nel territorio a danno dei lavoratori”.

da Fabrizio Petrolati
Consigliere provinciale Prc




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2010 alle 19:02 sul giornale del 06 marzo 2010 - 1395 letture

In questo articolo si parla di politica, fabrizio petrolati, seba, Consigliere provinciale Prc





logoEV
logoEV