Al via oggi i lavori per il nuovo campo da basket in via Fausto Coppi

basket 12/03/2010 - Il progetto era già stato presentato lo scorso novembre, ma sarà reso esecutivo oggi con la ripresa dei lavori per la costruzione del nuovo campo da basket pubblico in via Fausto Coppi. Il play-ground prenderà il nome di “Energy Resources”, lo sponsor che maggiormente ha contribuito alla realizzazione dell’iniziativa. L’idea è della società sportiva dilettantistica di pallacanestro Aesis ’98 del presidente Altero Lardinelli.

La società sportiva Aesis ’98 fa il bis con la sua bella iniziativa per promuovere lo sport in città. Dopo aver raccolto fondi per realizzare un’analoga struttura in via Jugoslavia, intitolata ad Antonio Paradisi e concretizzata appena un anno e mezzo fa, ora il presidente Lardinelli e la sua squadra torna in campo per realizzare uno spazio dedicato al basket, che sia fruibile liberamente ai giovani che volessero praticarlo gratuitamente tra amici. Il termine dei lavori – sempre se le condizioni meteo lo consentiranno - è previsto per la fine del mese di marzo.



Il play-ground di via Fausto Coppi sarà inoltre il primo in città con la nuova tracciatura del campo che la Fiba (Federazione mondiale del basket) ha imposto di adottare a tutte le federazioni affiliate, quindi anche alla Federazione Italiana Pallacanestro, a partire la prossima stagione sportiva 2010/2011. In pratica l’area pitturata non sarà più a forma di campana bensì rettangolare, sotto i canestri saranno tracciate le piccole aree in cui non sarà considerato il fallo di sfondamento e la linea del tiro da tre punti sarà arretrata dagli attuali 6 metri e 25 centimetri a 6 metri 75 centimetri.



Tante novità, rese possibili grazie all’intervento di numerosi sponsor (ingegner Claudio Baldi marchi e brevetti, Cidol Lubrificanti, Incall, Cej Ausili per disabili di Aquilanti Vittorio, Ferramente Nicola Batazzi, Pms Group, Gruppo Citroen Pieralisi, concessionaria Lucesoli e Mazzieri, torneria automatica R.C. International, Longo Rappresentanze, Mattoli - Il Marmo, Logycad engineering e Distributore Agip Montesi e Bellagamba). Il pool di privati-illuminati che contribuirà alla realizzazione della nuova struttura in via Coppi, saranno impressi sul campo e ai bordi, come in quello di via Jugoslavia.






Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2010 alle 19:24 sul giornale del 13 marzo 2010 - 1600 letture

In questo articolo si parla di basket, cronaca, Talita Frezzi