Il consultorio \'La famiglia\' compie 30 anni con due incontri sulla famiglia e la mediazione familiare

consultorio di jesi 18/03/2010 - Il Centro promozionale famiglia di Jesi festeggia trent’anni di attività nella consulenza, sensibilizzazione e prevenzione delle problematiche della famiglia: per l’occasione promuove due incontri in programma venerdì (19) e 23 marzo presso la sala convegni della Fondazione Colocci, per parlare di famiglia oggi e di mediazione familiare nella separazione.

Trent’anni di impegno nella consulenza, sensibilizzazione e prevenzione nelle problematiche della famiglia, della coppia e del singolo. Il traguardo è dell’associazione di volontariato Centro promozionale Famiglia, che a Jesi gestisce il consultorio “La famiglia”, e per l’occasione promuove “Vale la pena parlarsi? Una possibilità per non dividere in due i propri figli”, un ciclo di due incontri pubblici, realizzati con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Jesi, sui temi della famiglia oggi e della mediazione familiare nelle separazioni, in programma domani (venerdì 19) e martedì 23 marzo alle ore 17,00 presso la sala convegni della Fondazione Colocci, in vicolo Angeloni a Jesi. “La famiglia oggi tra crisi e cambiamenti”, questo il titolo del primo appuntamento previsto domani, vedrà la partecipazione di Anna Maria Massacci, presidente del Centro promozionale famiglia e del prof. Franco Nanetti, psicologo e psicoterapeuta, docente all’Università di Urbino e presidente della Scuola di formazione in Counseling interpersonale integrato Aipac (Associazione italiana psicologia applicata alla comunicazione).


Nel secondo incontro si parlerà invece di “Mediazione familiare: un percorso alternativo nella separazione” con l’intervento del prof. Dino Mazzei, anche lui psicologo e psicoterapeuta, mediatore familiare dell’Aims (Associazione internazionale mediatori sistemici) e direttore della scuola di psicoterapia familiare di Siena. Un tema, quest’ultimo, scelto non a caso dal Consultorio “La famiglia” che nel trentesimo anno di lavoro sul territorio intende attivare proprio un servizio di mediazione familiare, ovvero un percorso finalizzato a riorganizzare le relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio, e che ha lo scopo di accompagnare la coppia verso il raggiungimento di accordi condivisi sulle principali decisioni che riguardano genitori e figli.


La onlus Centro promozionale famiglia, nasce nel 1979 e da allora gestisce il consultorio “La famiglia”, a Jesi in piazza Federico II (tel. 0731 64464), aderente alla Federazione nazionale dei consultori di ispirazione cristiana e all’Ucipem (Unione consultori italiani matrimoniali e prematrimoniali). Attraverso l’impegno di 25 operatori volontari, tutti con formazione specifica nell’ambito della consulenza familiare, il Consultorio “La famiglia” offre servizi gratuiti di consulenza a singoli, coppie e famiglie su problematiche psicologiche soggettive, relazionali, sessuali, intergenerazionali, consulenza etico, morale e legale, e organizza convegni e corsi di formazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2010 alle 17:26 sul giornale del 19 marzo 2010 - 2339 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, associazioni, consultorio