Chiaravalle: Giulio Scarpati in 'Troppo buono'

24/03/2010 - Giulio Scarpati in Troppo buono, testo di Marco Presta e Nora Venturini, interpretato con Bob Messini, va in scena al Teatro delle Api di Porto Sant’Elpidio sabato 27 – in concomitanza con la Giornata Mondiale del Teatro - e al Teatro Valle di Chiaravalle domenica 28 marzo nelle stagioni realizzate dai due Comuni e dall’Amat con il patrocinio del Ministero Beni e Attività Culturali e Regione Marche.



Racconti, aneddoti, confessioni e riflessioni. Con incursioni poetiche e musicali negli autori che, per affinità, si intrecciano con le esperienze “confessate” e anche con il nostro presente. Uno spettacolo di musica e parole per parlare dell’attualità, ma anche del passato prossimo, prendendo in giro i nostri difetti, debolezze, meschinità.

Giulio Scarpati si racconta e ci racconta, con leggerezza e ironia, in un gioco che parte dal concetto di bontà, segno distintivo di un modo d’essere, ma anche etichetta e condanna a cui si è legati a vita, in un ribaltamento tragico in cui la bontà da valore si trasforma in “ marchio d’infamia”. Attraverso i diversi registri dell’ironia, della poesia e della passione, il discorso parlato si intreccia con la musica, con le canzoni più amate, duetti e scherzi musicali, brani poetici e racconti, da Gozzano a Jovanotti, da Gaber a Dostojeskij.

In scena, con Giulio Scarpati, Bob Messini, attore-musicista che, oltre ad accompagnarlo al pianoforte, duetta con lui, spalla spiritosa, complice,e vittima degli eccessi di bontà. Sullo sfondo un grande schermo avvolge il protagonista con giochi di luce, ma soprattutto arricchisce gli interventi musicali con video creati apposta per i brani, alcuni ironici, altri toccanti e commoventi, rendendo lo spettacolo emotivamente coinvolgente anche dal punto di vista visivo.
Le luci dello spettacolo sono di Raffaele Perin (A.I.L.D.), i costumi di Isabella Melloni, aiuto alla regia Francesca Primavera. La regia è di Nora Venturini per la produzione dell’Associazione Teatrale Pistoiese.
Informazioni e biglietti: Teatro delle Api via della Pace, 7 Porto Sant’Elpidio tel. 0734/902107, biglietteria tel. 346/6286586. Chiaravalle biglietteria del Teatro Valle corso Matteotti 116, tel. 071/9499267 e 071/7451020. Su internet biglietti esclusivamente al sito www.vivaticket.it. Informazioni e prevendite anche presso gli uffici Amat, corso Mazzini 99 Ancona tel 071/2072439. Inizio spettacolo ore 21,30 a Porto Sant’Elpidio, alle 21,15 a Chiaravalle







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2010 alle 15:12 sul giornale del 25 marzo 2010 - 935 letture

In questo articolo si parla di teatro, chiaravalle, jesi, amat, fermo, teatro valle, porto s. elpidio, amat marche, giulio scarpatiTeatro delle Api