Giornata Mondiale della Gioventù, partecipano anche i giovani della Vallesina

pastorale giovanile di jesi 24/03/2010 - Nel 2010 ricorre il 25° anniversario della istituzione della Giornata Mondiale della Gioventù voluta come appuntamento periodico da Giovanni Paolo II per tutti i giovani credenti del mondo, iniziativa alla quale hanno sempre preso parte anche i giovani dei diversi gruppi della Vallesina.

Quest’anno la XXV Giornata rappresenta anche una tappa verso la prossima Giornata Mondiale di Madrid nell’agosto del 2011. Sabato 27 i giovani della diocesi sono invitati a partecipare all’incontro diocesano annuale per la Giornata della gioventù. Avranno l’occasione di interrogarsi e di analizzare, utilizzando tecniche particolarmente coinvolgenti, l’enciclica sullo sviluppo umano integrale “Caritas in veritate” dove il Santo Padre elenca alcune grandi sfide attuali: l’uso delle risorse della terra e il rispetto dell’eco sistema, la giusta divisione dei beni e il controllo dei meccanismi finanziari, la solidarietà con i Paesi poveri nell’ambito della famiglia umana, la lotta contro la fame, la promozione della dignità del lavoro umano, il servizio alla cultura della vita, la costruzione della pace tra i popoli, il dialogo interreligioso, il buon uso dei beni di comunicazione sociale. Il programma preparato dall’equipe di pastorale giovanile coordinata da don Cristiano Marasca e da Andrea Bordoni prevede l’inizio delle attività alle ore 15 in Cattedrale.


Dopo l’accoglienza e la consegna di un simbolico passaporto per la GMG di Madrid 2011, è previsto un momento di preghiera di adorazione. Seguirà un percorso alla scoperta dei grandi temi dell'Enciclica Caritas in Veritate: i giovani si divideranno in gruppi, ognuno dei quali affronterà un argomento in maniera interattiva con il coinvolgimento di tutti attraverso provocazioni, giochi, testimonianze ed un momento di condivisione. La serata proseguirà con la presentazione da parte del vescovo Gerardo Rocconi del Messaggio del Papa per la Giornata Mondiale della Gioventù 2010. Si concluderà con la presentazione dell’invito alla Giornata Mondiale della Gioventù 2011 e alle 12 miglia dell'agorà 2010. L’evento delle 12 miglia che si svolgerà il 22 e 23 maggio vedrà quest’anno confluire i giovani sabato notte a Moie per celebrare la veglia di Pentecoste in forma comunitaria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2010 alle 16:52 sul giornale del 25 marzo 2010 - 1184 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, giornata mondiale della gioventù, jesi, diocesi di jesi