Massaccesi: evitare situazioni di conflitto di interessi dei Consiglieri con la Sadam

Daniele Massaccesi 2' di lettura 25/03/2010 - Il consigliere Daniele Massaccesi presenta un ordine del giorno riguardo situazioni di conflitto di interessi da parte dei Consiglieri Comunali con l’azienda SADAM.

Il sottoscritto Daniele Massaccesi, Consigliere Comunale del Gruppo “PDL”, presenta il seguente ordine del giorno: “Assenza di situazioni di conflitto di interessi (per rapporti di lavoro, professionali, ecc.) da parte dei Consiglieri Comunali con l’azienda SADAM”.


Il Consiglio Comunale di Jesi, nella sua intierezza, e così pertanto i Suoi attuali componenti, nonché il Sindaco di Jesi, tenuto conto della sottoscrizione dell’accordo di riconversione con Eridania Sadam, ed in considerazione della approvazione e/o comunque della possibile esecuzione del citato piano di riconversione “Sadam”, e di quanto in esso previsto e da esso conseguente, da qualsiasi Organo od Ente esso derivi o sia formalmente autorizzato, e relativo pure al progetto comprendente la costituzione di varie società e la realizzazione di varie attività, nuove o diverse da quelle svolte, almeno fino alla chiusura, dallo zuccherificio “Sadam”, ed in particolare quelle legate all’impianto per la produzione di biodiesel, alla centrale elettrica a bio-masse, all’impianto di confezionamento, all’oleodotto (tra API e Sadam), alla centrale di soccorso a metano, che coinvolgono e riguardano sia il gruppo Maccaferri che la Edison che altre importanti Società, a carattere nazionale ed internazionale, nonché, e non ultima, l’API,


si impegna / si impegnano


a non avere, a partire dalla data del 12/02/2010, e per la durata di 5 (cinque) anni, con Eridania Sadam, con Edison, con API e con ogni altra Società, costituita e costituenda, del Gruppo Eridania-Sadam, di SECI, e di API, e con le società previste e comunque legate o derivanti dalla riconversione dello zuccherificio Sadam di Jesi, rapporti professionali, di lavoro e/o di collaborazione, di servizi, di ogni tipo e forma, nessuno escluso od eccettuato, sia direttamente che tramite e/o con persone giuridiche, Società (di persone e/o di capitali), enti, associazioni, cooperative, di qualunque tipo o ragione, e che vedano in qualsiasi modo presenti, sia nella compagine societaria che come partecipanti al capitale sociale che quali componenti dei rispettivi organi direttivi, amministrativi e/o gestionali, gli attuali Consiglieri Comunali ed i loro familiari (coniugi, parenti fino al 4° grado ed affini fino al 2° grado).


da Daniele Massaccesi
Alleanza Nazionale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2010 alle 16:12 sul giornale del 26 marzo 2010 - 936 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, sadam, alleanza nazionale, Daniele Massaccesi