Regionali: Spacca vince a Jesi col 62,09%

spacca manifesto 29/03/2010 - Gian Mario Spacc a a Jesi vince con il 62,09% dei voti. A votare, su un totale di 32.922 elettori, sono andati al voto 21.875 jesini pari al 66,44% degli aventi diritto con un calo di circa il 9% rispetto alle elezioni regionali 2005.

La coalizione di Spacca ottiene il 62,09% pari a 13.055 voti. Erminio Marinelli, del centro destra il 29,71% pari a 6.248 voti e Massimo Rossi l'8,18% con 1.721 voti.

Di seguito i voti di lista.

LISTE Regionali 2010 Regionali 2005
PD 36,55%
-
Uniti nel'Ulivo -
50.58%
IdV 13,82%
4.18%
UdC 3,89%
3.67%
Verdi 2,18%
3.69%
ApI 1,42%
-
Alleanza Riformista 3,90%
-
Partito Socialista -
-
UDEUR -
1.02%
Liste Civiche Marche 0.39%
0.29%
PdL 22,28
-
Forza Italia -
13.21%
Alleanza Nazionale
-
10.69%
Lega Nord 4,69%
-
La Destra 1,72%
-
La Destra + Fiamma Tricolore -
-
La Destra-Mpa-Pens-Adc -
-
Alternativa Sociale -
1.04%
Insieme per il presidente 1,08%
-
Rifondazione + PCI 4,73%
-
Rifondazione Comunista -
7.01%
Comunisti Italiani -
6.07%
Sinistra Ecologia e Libertà 2,76%
-
Sinistra Arcobaleno -
-
Lista Bonino Pannella -
-
Partito Comunista dei Lavoratori -
-
Forza Nuova -
-
Libertà e Democrazia -
-
Sinistra Critica -
-
Per il Bene Comune -
-
Aborto? No Grazie -
-
PLI -
-
Unione Democratica per i Consumatori -
-
No Euro -
-
DC
1.16%
SOC-PRI-PLI-PSDI-ALT -
-





Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2010 alle 13:03 sul giornale del 30 marzo 2010 - 829 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, politica


Roberto Gianiti

Commento sconsigliato, leggilo comunque