Rinnovata la convenzione tra Zona Territoriale 5 e la Casa delle Culture

asur 5 1' di lettura 01/04/2010 -
E' stata rinnovata la convenzione tra la Zona Territoriale 5 di Jesi e la Casa delle Culture per il servizio di mediazione culturale, a favore dei cittadini stranieri, anche irregolari, presenti nel territorio della Vallesina.

Il servizio è svolto presso le unità operative che, in relazione alle esigenze, ne faranno richiesta, e migliora, perché modula, la qualità della risposta sanitaria, superando in tutto o in parte le barriere di lingua, religione e tradizione.


Il personale utilizzato è già inserito nell'elenco dei mediatori culturali, istituito presso la Provincia di Ancona.


Ai fini della tutela della riservatezza, gli operatori non potranno rivelare, in alcun modo e forma, notizie o fatti di cui siano venuti a conoscenza il relazione all'attività svolta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2010 alle 14:38 sul giornale del 02 aprile 2010 - 688 letture

In questo articolo si parla di attualità, Asur Jesi, asur 5