L'Università degli adulti propone un questionario per migliorare l'offerta didattica

demetrio Papadopoulos 2' di lettura 09/04/2010 - Un questionario per migliorare ancora di più l’offerta e le proposte didattiche e ricreative. Lo propone in questi giorni l’Università degli adulti della Media Vallesina ai suoi iscritti, oltre duecento, provenienti da diversi centri del territorio. L’iniziativa è del presidente dell’associazione, Cesare Bellini, che è anche uno dei 70 docenti dell’ateneo, istituito cinque anni fa dall’Unione dei Comuni.

“Devo fare un encomio e insieme un ringraziamento al presidente Bellini, ma anche a tutto il direttivo – dichiara Demetrio Papadopoulos, presidente dell’Unione – per l’impegno che mette in campo, ormai da anni, per il successo dell’Università e per garantire agli iscritti un servizio sempre più qualificato. Va in questa direzione anche l’iniziativa del questionario, che mira a coinvolgere e rendere partecipi quanti aderiscono a questo progetto. Sì, perché l’ateneo degli adulti non ha solo un significato didattico e culturale, come strumento di diffusione del sapere, ma anche un valore sociale, aggregativo e ricreativo, che si concretizza con le uscite didattiche, gli incontri conviviali, le serate a teatro o le escursioni nei luoghi più suggestivi della regione e non solo. Un progetto che sta riscuotendo grande successo e che l’Unione sostiene con forza e convinzione”.


Nel questionario si chiede, in modo anonimo, agli iscritti di fare osservazioni sui vari corsi frequentati, di proporne altri per il prossimo anno accademico e di dare suggerimenti riguardo l’organizzazione dell’Università. Intanto proseguono le lezioni e le attività, dopo la breve pausa pasquale. Giovedì ha preso il via l’atteso corso sull’arte del ricamo mentre lunedì prossimo ci sarà la prima lezione di Riccardo Ceccarelli, sempre molto seguito, sulla Controriforma cattolica. Ricco e interessante anche il calendario delle uscite. La prossima sarà sabato 17 aprile a Santa Sperandia e Roccacia di Cingoli, mentre dal 23 al 25 aprile sarà organizzato un soggiorno all’eremo di Sant’Eutizio.


da Unione dei Comuni della Media Vallesina




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2010 alle 17:34 sul giornale del 10 aprile 2010 - 712 letture

In questo articolo si parla di attualità, Vallesina, Comuni, unione dei comuni della media vallesina, università degli adulti, demetrio papadopoulos





logoEV