Chiaravalle: ruba un borsello, in manette un pregiudicato palermitano

carabinieri generico 16/04/2010 - A Chiaravalle i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per furto aggravato, M. G. palermitano di 53 anni, gravato da numerosi precedenti.

L'uomo si era recato in un autosalone e, approfittando della momentanea distrazione del titolare, ha rubato ad un rivenditore un borsello che conteneva le chiavi di casa, un cellulare e circa 300 euro. Il derubato, accortosi immediatamente del furto, ha allertato il 112.

Il ladro intanto si era allontanato a piedi in direzione della stazione ferroviaria dove è stato fermato da una pattuglia di Chiaravalle. L'uomo è stato trovato in possesso del borsello rubato poco prima. Il 53enne è comparso ieri mattina davanti al giudice del Tribunale di Ancona che lo ha condannato ad un anno di reclusione.






Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2010 alle 19:01 sul giornale del 17 aprile 2010 - 797 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, chiaravalle, carabinieri, furto