Calcio: la Jesina batte 4-1 la Vigor Senigallia

calcio 18/04/2010 - Il match della 37° giornata di Campionato di Eccellenza tra Jesina e Vigor Senigallia, allo stadio 'Carotti' di Jesi, inizia con la presentazione ai tifosi del CD 'Cuore Jesino'-inno ufficiale della società biancorossa- e termina con la vittoria netta dei locali. Jesina-Vigor Senigallia 4-1.

Parte bene la formazione di mister Favi, desiderosa di portare a casa la vittoria e quindi tre punti utili per la salvezza, dopo il timido tentativo dei biancorossi di mister Fenucci con Marcoaldi. Il pallone ricevuto da Sebastianelli termina alto sopra la traversa. Più decisivi invece i tentativi di finalizzazione della Vigor Senigallia che al 14' sfiora il vantaggio grazie ad un'azione tra Caprini e Smerilli. Caprini ruba palla e tenta di sorprendere Niosi con un tiro-cross troppo debole; Smerilli recupera e prova la finalizzazione in girata ma l'estremo difensore locale devia in calcio d'angolo.

Al 25' un cross in area di Smerilli sul secondo palo permette a Pesaresi, lasciato solo dagli avversari, di insaccare la rete del vantaggio. Jesina- Vigor Senigallia 0-1. Ma il vantaggio dei rossoblù dura poco. Due minuti dopo Mosca non riesce a concludere, in area piccola, servito da Smerilli e al 31' i biancorossi riportano il match sul risultato di parità. 1-1 grazie alla punizione di Marcoaldi che insacca direttamente.

Da qui, i rossoblù di mister Favi iniziano ad innervosirsi ed a commettere troppe leggerezze: prime tra tutte un fallo in area ai danni di Bediako. Il signor Montanari di Ancona assegna così un calcio d'angolo alla Jesina che Gabrielloni trasforma al 35'.

Sul 2-1 a favore degli undici di mister Fenucci, quando ormai la prima frazione di gioco sembra terminata, arriva il terzo gol dei locali. Al 43' la Jesina in contropiede arriva in area dove, di testa, Gabrielloni non riesce a concludere e il pallone finisce direttamente tra le mani di Petrini, che nulla può al 46' quando lo stesso giocatore biancorosso insacca. Termina 3-1 la prima frazione di gioco tra Jesina e Vigor Senigallia.

Nella ripresa poco o niente. I primi 10' di gioco i ritmi rimangono alti da ambo due le parti. Le formazioni in campo, ognuna per i propri motivi, non lasciano spazi agli avversari e cercano costantemente la rete. Subito ci prova la Jesina con Bediako ma il pallone termina di poco fuori. Replica poco dopo la Vigor Senigallia con Smerilli ma il risultato non cambia. Jesina-Vigor Senigallia ferme sul 3-1.

Al 6' la formazione di casa ha la possibilità di chiudere definitivamente l'incontro valevole per la 37° giornata di Campionato di Eccellenza con Bediako ma la quarta rete, quella che sarà poi decisiva, tarda ad arrivare. All'11 Marcoaldi in area supera Petrini, che non riesce a bloccare il pallone, e finalizza. Jesina-Vigor Senigallia 4-1. Di fatto termina qui il match tra le due formazioni in lotta, rispettivamente, per i play off e la salvezza.

JESINA: Niosi, Lucarini, Rossi, Focante, Alessandrini (32'st Federici), Marini, Pelliccioni, Sebastianelli, Marcoaldi, Gabrielloni (38'st Sassaroli), Bediako (25'st Frulla). (A disp: Callimaci, Bugari, Stanate, Pieroni). All. Fenucci.

VIGOR SENIGALLIA: Petrini, Nataloni, Guerra, Ruggieri, Giraldi, Giorgini (14'st Morganti), Mosca, Cercaci (14'st Rizzotto), Caprini, Smerilli (31'st Paniconi), Pesaresi. All. Favi

ARBITRO: Montanari di Ancona

MARCATORI: 25'pt Pesaresi (V), 31'pt Marcoaldi (J), 35'pt Gabrielloni (J) rig. , 46'pt Gabrielloni (J), 11'st Marcoaldi (J). NOTE: Ammoniti: 9'pt Cercaci (V), 40'pt Giorgini (V), 18'st Mosca (V). Angoli: 1-3. Recupero: 1'+3'.

Gli altri risultati della 37° giornata (18/04/10):

Castelfrettese - Grottammare 3-1

Cingolana - Piano S. Lazzaro 1-1

F. Maceratese - Montegranaro 2-1

Fortitudo F. - Urbania 0-1

Jesina - Vigor Senigallia 4-1

Montegiorgio - Vis Macerata 1-1

Osimana - Vis Pesaro 1-1

Samb - Biagio Nazzaro 5-0

Tolentino - Real Metauro 4-2

Urbino - Fermana 2-2

Prossima giornata (25/04/10):

Biagio Nazzaro - Osimana

Fermana - Montegiorgio

Grottammare - Urbino

Montegranaro - Fortitudo F.

Piano S. Lazzaro - F. Maceratese

Real Metauro - Cingolana

Urbania - Samb

Vigor Senigallia - Tolentino

Vis Macerata - Jesina

Vis Pesaro - Castelfrettese

Classifca:

Samb 78

Piano S. Lazzaro 63

Urbania 63

Jesina 59

Tolentino 59

Real Metauro 58

Fermana 56

Montegranaro 50

Fortitudo Fabriano 48

Cingolana 47

F. Maceratese 46

Grottammare 46

Vis Pesaro 45

Castelfrettese 42

Biagio Nazzaro 42

Montegiorgio 41

Urbino 41

Osimana 38

Vigor Senigallia 37

Vis Macerata 23






Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2010 alle 21:36 sul giornale del 19 aprile 2010 - 1104 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, vigor senigallia, jesina calcio, Sudani Alice Scarpini, campionato di eccellenza





logoEV