Sadam, comitato: a Jesi il commissario c'è già da un pezzo: è Belcecchi

2' di lettura 26/04/2010 - "Che situazione curiosa: tutti chiedono, tutti fissano condizioni, tutti alzano la voce, ma poi tutti dicono di aver paura dell’arrivo di un commissario prefettizio al Comune di Jesi. O di prendersi la responsabilità di essere fra quei voti che manderebbero a casa questo Sindaco".

Che strano modo di contrattare.… Una trattativa fatta dichiarando già che non si userà l’ unica arma democratica che si ha a disposizione: il voto in Consiglio. E’ difficile per i cittadini seguire questi giochetti. E’ invece ben chiaro agli jesini che il Commissario a Jesi c’è già da un pezzo: è il “Commissario Belcecchi”, che alla stregua di un commissario prefettizio, su questioni fondamentali per il futuro della città, fa di fatto come gli pare, indipendentemente da quello che dicono cittadini e Consiglio Comunale. Ce lo ha confermato sia col voto sulla Sadam, sia lo scorso venerdì dove ha candidamente fatto il bis, schiaffeggiando di nuovo il Parlamento Cittadino sulla questione Direttore Generale: “Votate quello che volete, ma tanto io lo tengo lo stesso!” Siamo proprio curiosi di vedere se a Jesi c’è un Consiglio Comunale capace di ridare un po’ di dignità all’Istituzione.


Intanto, chiediamo solo che non ci vengano proposte scuse da bambinetti dell’asilo sulla de facto falsa diatriba Commissario sì/Commissario no. Per quello che ci riguarda, come cittadini, ci prepariamo a difenderci da eventuali ulteriori attacchi ai nostri diritti ed alla nostra dignità: sia se vengano dal Commissario “doc”, sia se vengano dal “Commissario Belcecchi”. Di sicuro, con Belcecchi, Olivi, Maiolatesi, ecc… ed a queste condizioni, di lavoro per i Comitati ce ne sarà ancora tanto, tanto, tanto. Mah...Contenti loro… Appare comunque singolare che qualcuno voglia ancora legare le proprie sorti politiche ad una persona che fa diventare “ruggine” tutto ciò che tocca. Mah...Contenti loro...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2010 alle 16:10 sul giornale del 27 aprile 2010 - 680 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, jesi, Vallesina, fabiano belcecchi, Comitato Tutela della salute e dell'ambiente della Vallesina, comitato tutela salute e ambiente vallesina





logoEV