x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Anche Jesi aderisce alla Notte dei Musei

2' di lettura
963
dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it

notte dei musei jesi
Dopo il grande riscontro di pubblico registrato nelle precedenti edizioni, anche quest’anno l'Assessorato alla Cultura, attraverso la Pinacoteca Civica e lo Studio per le Arti della Stampa (S.A.S.), insieme alla Diocesi di Jesi, aderiscono all’iniziativa, denominata “La Notte dei Musei”, promossa dalla Direzione dei Musei di Francia per sabato 15 maggio.

In tutta Europa i musei saranno eccezionalmente aperti al pubblico nelle ore serali e notturne con ingresso gratuito e un tema sul quale incentrare dei percorsi di visita commentati. Il tema scelto per l’edizione 2010 a Jesi la maternità. L'evento si articolerà tra la Pinacoteca Civica con Madri e figli dal passato di Jesi, lo Studio per le Arti della Stampa (S.A.S.) di Palazzo Pianetti Vecchio con Bimbi a perdere e il Museo Diocesano con La maternità sacra. Alla Pinacoteca Civica di Palazzo Pianetti verranno esposte una serie di opere provenienti dal Museo Colocci raffiguranti ritratti di madri e di bambini tratti dalla storia locale, mentre allo Studio per le Arti della Stampa (S.A.S.) sarà allestita una presentazione di documenti manoscritti del -600-, appartenenti alla Biblioteca Planettiana, sul tema dei bambini abbandonati, chiamati i “gettarelli”.

Al Museo Diocesano infine il tema della Sacra Maternità sarà affrontato per l’occasione attraverso l’analisi di alcune opere esposte all’interno delle sale. Domenica 16 maggio i musei cittadini saranno aperti con ingresso gratuito per la “Giornata Internazionale dei Musei”, con visite guidate ad orari prestabiliti.

Ingresso gratuito, esclusivamente con visita guidata, dalle 21.00 all'1.00. Orario delle visite: 21.00 – 21,45 – 22,30 – 23,15 – 24,00 (ultima visita)

Come partecipare: prenotare a partire dalle 18.00 del 15 maggio presso ciascuna struttura. Non si accettano prenotazioni telefoniche oppure presentarsi prima dell'inizio di ciascuna visita presso la relativa struttura.

In occasione della Notte dei Musei 2010, sarà aperta con orario straordinario dalle 21.00 all'1.00, anche la mostra della fotografa Teresa Carreno dal titolo “COLORI DI MADRE”. 20 Foto di donne di diverse nazionalità riprese assieme ai loro bambini negli abiti tradizionali del loro paese. Palazzo dei Convegni – Corso Matteotti

A cura del Liceo Classico “Vittorio Emanuele II” di Jesi, dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi e della Pinacoteca e Musei Civici.



notte dei musei jesi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2010 alle 16:03 sul giornale del 11 maggio 2010 - 963 letture