Inter regina d'Europa, festa in città con fuochi d'artificio

1' di lettura 23/05/2010 - Come una settimana fa, il popolo nerazzurro di Senigallia torna a festeggiare. Questa volta però gli interisti brindano alla Champions League, un trofeo che mancava da ben 45 anni.

Un vero e proprio ciclone nerazzurro si è abbattuto sulla spiaggia di velluto. Canti, balli, striscioni e cori, gli interisti di Senigallia hanno festeggiato come si deve la terza Champions League della loro storia.



Un tripudio di bandiere che ha invaso in particolar modo il lungomare e la piazza davanti alla Rotonda, teatro delle esultanze sportive. Ecco le foto della festa, con tanto di fuochi d'artificio.







Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2010 alle 02:37 sul giornale del 24 maggio 2010 - 6797 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, calcio, rotonda a mare, inter, champions league


Io Io

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Un reportage del genere non si era mai visto, neanche per notizie ben più importanti e significative... Se questa è l'Italia e questi sono gli Italiani, che scendono in piazza solo quando si vince una partita di pallone, poi non lamentiamoci per come vanno le cose in questo paese...

Ti sbagli.<br />
Ultimamente, in Italia, ho visto manifestazioni di piazza per molto molto meno.

Non è pallone,è animo,in ogni aspetto della vita c'è marciume e c'è di bello,Mouroinho fra un po' sveniva dal'emozione,finalmente si fanno fuochi d'artificio trasversali perché ha vinto loa forza d'animo,che può essre rappresentata da quella maglia che affascina tanto perché ha rappresentato un' aggregazione,una fratellanza infdissolubile,non ci devono essre partiti presi,L'Inter ha un certo tipo di fascino,sono fenomeni sociali,antropologici,almeno lì c'è chi fa il suo mestiere,mentre la politica è un teatrino di falsità continue,quella è la cosa non seria,la politica,concventrato di falsità ed interessi.

Andare in un campo e metterci tutto,senza volere imbrogliare,è una cosa molto seria,è animo,è passione,è sincerità,sentimento,quello che manca nella società.Non sono tifoso dell?inter ,sarei juventoino,questo non c'entra niente,io guardo al fascino che cereti fenomeni rappresentano e il calcio è seguito perché è appssionante,giìuradarlo e giocarlo.Io ero a sciare,avevo freddo,ho smesso di sciare perché mi si congelano le mani e i piedi,congelano,ho pressione bassa,un mio amico mi fece una battuta:Dai,il freddo tempra lo spirito.Sicuramente l'Italia,a nazionale di calcio,non raooresenta me stesso,non mi sento rappresentato come persona,non sono per o contro,non mi sento rappresentato come tanti,perché tanti non si sentono più rappresentati dall'Italia,alle ultime comunali 61% di affluenza,poi nessuno parla,alle amministrative francesi più del settanta per cento di affluenza,l^ la gente ci crede,si ricicla,con la passione,col cuore.

Il calcio era uno sport molto nobile,ai tempi del Grande Torino tutta l'Italia pianse,gli scudetti di Roma e Verona furono un fenomeno nazionale positivo,i mondiali del '92,il ciclo recente del Milan,la juve la lascio perdere un po',perché sono bianconero,ma la'usterità torinese sabauda non mi rappresenta troppo,però il tifo per una squadra calcistica è una cosa che hai dentro,e desideri ,swe tifi veramente,che in quella società di calcio non ci siano persone che asgiscono in modo scorretto pianificatamente.Il calcio fattura miliardi,quoindi è un fenomeno realissimo,con sky,col pubblico,purtroppo è lo specchio brtutto delle invideie e delle frustrazioni dell'uomo,racoglie tutto il meglio ed il peggio dell'umanità,a Milano molti immigratri sono statinpicchiati durante la festa scidetto gratuitamente,Coi tifosi del Milan non succderebbe mai questo,cinla vecchia curva del Milan,ciò che ho scritto è rintracciabile su una pagina di facebook "la sinistra che rispetta le forze dell'ordine",curata da esponenti delle forze dell'ordine ,esponenti di alcuni sindacati delle forze dell'ordine.

C'è un sacco di mala fede in giro ed il problema non è solo questo,è desolante vedere che la mala fede è ostentata,la mala fede con se stessi,è una giungla barbara,non c'è imbarazzo nell'ostentare il comportarsi scorrettamente,ma anzi,è come se fossimo in un regime che di fatto esiste,più uno ostenta abusi puiù e contento,perché la gente vede che egli può fare quello che gli pare,poi è una struttura piramidale,ognuno esrcita spudoratamente potere gratuito prepotente ed opportunista verso qualcuno sotto e allo stesso tempo è succube e ruffiano di chi gli sta sopra.L'inter è una suqdra coin spirito paritario.La politica è signorotto,vassallo,valvassori,valvassini,popolo.

Ci mancava subito il solito bacchettone intelletuale di sx sicuramente visto che tutto quello che deve essere frivolo e che aiuta per qualche ora a dimenticare i sacrifici e quello che la vita di tutti i giorni ci riserva. Poi un altra cosa sa cosa vuol dire aspettare un sogno 45 anni e masticare amaro per tutti questi anni e vivere con un ricordo di quando io avevo sette anni anche se non sono un calciofilo sfegatato ma ho festeggiato pure io perchè quel ricordo di quando ero bambino finalmente sono riuscito a riviverlo.

Pago a chi gli toglie la tastiera

eh'...io parteggio per l'arte del silenzio...molti farebbero bene a non scrivere cose senza significato...si sporcano la dignità da soli.è bello che la vittoria di un club in cui si dovrebbero riconoscere tutti ,perché la passione che c'è dietro le vicende dell'Inter dovrebbe trascinare trasversalmente,la passione di un uomo come morinho dovrebbe trascinare trasversalmente e infatti i fuochi d'artificio sono trasversali per definizione e danno lustro a questa un pochino atrofizzata città dove la gente esce la sera per fare la sfilata e non per essere,questa città dove non succede mai nulla a parte parole,parole parole,bla bla bla,quanti boccaloni in questa città,non si apre boocca tanto per aprirla o non si scrive "raffinato" per mascherare contenuti vuoti,per cercare di plagiare la gente.è notorio che sulla bacheca di viveresenigallia(sic!) compaiono commenti non rilevanti per così dire e commenti non rilevantoi è un grosso eufemismo,lo si sa questo,non generalizzo,ma tanta gente entra nel sisto,legge qualcosa e poi non lo torna più a guardare il sito,perché ci sono quei quattro e cinque soliti ,dieci magari,che hanno il loro personaggio,di dx o sinistra che sia,e portano avanti ad oltranza i loro commenti di dx o sin ,senza usare il loro cervello,sembrano usciti da una trasmissione della De Filippi,della Ventura oppure da un film di Verdone.Nel mondo ci vuole testa,cervello,qua non c'è,è noto per quelli che non si collegano,e parlo di persone normali ,non con puzza al naso,normalissimi,ragazzi,che qui non si guadagna tempo,ma si perde tempo,ci sono polemiche create ad arte con attori,giuro,sembra di guardare Amici o non so cosa.

Off-topic

Wese,ma mi ami?Sei forse innamorato di me?Non capisco questa particolare e ossessiva attenzione nei miei confronti...Sei gelosa?Nel senso di persona...Se non vuoi perdere tempo di vita a leggere i miei commenti,saltali.Non sono utente V.I.P.,c'è un direttore editoriale che decide se pubblicare o no i miei commenti.Perché ti interesso così tanto?Spiegamelo...e se scrivi,esponi qualche tua idea,se ritieni che quelle degli altri siano basse.Non lo hai mai fatto.La tastiera è miqa,è proprietà privata,ok?!

Comunque, tralasciando il fatto che mi piace lo sport ma non la speculazione sullo sport, sono contento per gli interisti. Sarei ancora più contento di vedere tanto fervore per cose ben più significative che una partita di pallone.

Off-topic

Tommaso i tuoi commenti già li salto in partenza; non hanno ne capo ne coda.<br />
Ti fai le domande e ti dai le risposte e non essendo l'italiano il tuo forte ho difficoltà a seguirne il contenuto.<br />
Con affetto.

Off-topic

Allora se li salti i miei commenti...perché li commenti?L'italiano non è il mio forte?Tu cosa ne sai...forse la voglia non è il mio forte.Non sto stendendo un curriculum o una tesi universitaria o non so cosa.Cosa intendi per italiano?Grammatica,sintassi,errori di battitura?Esplicati.Non ho contenuti?Pazienza,almeno mi impegno per esprimere dei contenuti...il tuo contenuto è solo provocare.Non me lo fa fare nessuno di scrivere qua,è un logoramento per me,ma mi tocca...perché è mia scelta personale,ovviamente.Comunque,non tutti la pensano come te,ma a te,come scrivo o no in italiano,non deve riguardare,non faccio danno a nessuno.Mi pare di scrivere ai finti ciechi cmq...noto una cosa,apppena ho criticato il tuo modo di dare addosso alla gente gratuitamente,mi hai preso di mira.Cresci,non siamo all'asilo.Non ti curar di loro,ma voltati e passa.<br />
Per quanto riguarda L'Inter ,a Milano sono successi i soliti casini,ho visto un servizio in questo momento,sul tg5,pestaggi,gente che entra dentro i Mc Donald's e batte i tasti delle casse...mai successe queste cose in occasione delle vittorie del Milan,mai.é una questione antropologica Milanese.Conosco sia milanisti,che interisti dimilano città.è orrendo che il calcio prti a tutto questo.Io ripeto...sono per le soluzion i tatcheriane adottate in inghilterra dopo la tragedia di Sheffield nell'89,dove morirono 89 sostenitori del Liverpool schiacciati sulle reti di protezione a causa della troppa afffluenza di persone.Sono per i poliziotti a cavallo attorno agli stadi.Sono per carceri dentro gli stadi,ma,si sa,se le cose non portano soldi,non si attuano.

Anche io sarei più contento di vedere ben più fervore per cose ben più significativi e non commentatori sotto pseudonimo tipo Calcestruzzo mandato dall'Udc,quello che concludeva i suoi intgerventi con "pace e bene" e poi,dopo le elezioni,è scomparso.So e poi non ci vuole tanta intelligenza per arrivarci,che ci sono persone che si trovano in qualche modo dentro fazioni politiche che intervengono da finti cittadini obiettivi.Non è che so,è evidente.Alcuni Nick:Ulise,Mauri,Calcestruzzo,Gabriel non lo so,cmq dice cose sensate,su cui mi trovo,a volte d'accordo,scrivo qua perché se no aspetto,poi chi,Bucaniere,che non dà nulla di buono,M_buto,Litonel che apparve con la Lega;tali elemento sono dei "pubblicitari,sembra quai tutto preorganizzato,preaccordato per innescare polemiche artefatte,posso anche dubitare che i partiti ufficiali si accordino per creare questi teatrini che rimbecilliscono la gente.Chi vuole capire capisca,quindi se non riesce a capire si mette a rileggere,io non sono al servizio della gente,chi non capisce bene ed è interessato a capire il concetto,rilegga,altrimenti è pregato gentilmente di non interferire in mala fede,ché è una moda la mala fede.Se non leggo certe cose,non scrivo.Se leggo cose che meritano un altolà,scrivo.Ho l'handicap della tastiera,a volte?Pazienza,contestarmelo è forma di discriminazione verso chi ha handicap.Ho fatto ginnastica correttiva al Bignamini,a nove anni,perché avevo problemi cin la manualità,problemi di calligrafia,sono stanco e non posso rileggere tutto,ho pasato tranquillamente tutte le scuole e anche prove di selezione universitaria,scineze della comunicazione,2001,basta.

Off-topic

Grammatica,sintassi,errori di battitura, esatto tutto questo che non conosci alla perfezione.<br />
Se devo scrivere tanto per passare il tempo preferisco non farlo.<br />
Consiglio: invece di scrivere a vanvera fai una vasca per il corso è più salutare e si rischia anche di "beccare".<br />
Sempre con affetto.




logoEV