Rifiuti ospedalieri, manuale per l'uso distribuito agli operatori

asur 5 02/07/2010 -

Una gestione rigorosa dei rifiuti sanitari prodotti nella Zona Territoriale 5 e l’attenzione necessaria anche ai costi di gestione del servizio.



Per garantire metodo ed efficienza, dopo un periodo di sperimentazione, è stato redatto un manuale piuttosto articolato, distribuito agli operatori dell’azienda. Il manuale è stato redatto a cura della Direzione medica degli ospedali, in particolare dal direttore, dr.ssa Virginia Fedele, dal dirigente medico, dr.ssa Sonia Bacelli, e dal dirigente medico responsabile dello smaltimento dei rifiuti tossico-nocivi, dr.ssa Carolina Morosetti, nell’ottica di un progetto più ampio verso i temi ambientali. Come è noto, tra il 2008 ed il 2009, nel territorio del comune di Jesi è partita la raccolta differenziata che ha interessato anche gli ospedali jesini.

La pianificazione ed il controllo delle procedure di raccolta (dal 2008 negli ospedali “Murri”-“Urbani”; dal 2009 nell’ospedale del Viale) sono stati avviati assieme ad un percorso propedeutico, rivolto a tutti gli operatori della Zona Territoriale n. 5, con sessioni formative sulle corrette modalità di gestione e smaltimento e la descrizione delle norme principali in tema di salvaguardia ambientale e di gestione dei rifiuti. I corsi sono iniziati a dicembre 2009 e hanno raggiunto, a maggio 2010, le 13 edizioni.

Il manuale prende in esame tutte le tipologie di rifiuti prodotti nell’ambito della ZT5, pericolosi/non pericolosi o assimilabili/non assimilabili agli urbani, puntando alla tracciabilità dei rifiuti, con una gestione informatizzata, mediante il sistema Sistri, previsto dalle norme vigenti, delle fasi di carico e di movimentazione. L’impegno di tutti gli operatori coinvolti e la collaborazione delle società esterne interessate (per la gestione dei processi, il ritiro dei rifiuti pericolosi, la formazione, ecc. Jesi Servizi, Pedus-pulizie, Maio Guglielmo, Team Ambiente) ha fin qui permesso significativi risultati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2010 alle 18:37 sul giornale del 03 luglio 2010 - 775 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, ospedale, jesi, asur 5, Zona Territoriale n. 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/NI