Maiolati: al via la stagione delle Feste PD nella provincia di Ancona

Partito Democratico 03/07/2010 -

Da Maiolati è partita lo scorso 2 giugno la stagione delle Feste PD nella provincia di Ancona.



Ad aprire la Festa PD di Maiolati un’iniziativa pubblica sulle conseguenze della manovra economica del Governo nazionale, alla quale sono intervenuti l’on. Massimo Vannucci (Componente della Commissione Bilancio), il Sindaco Giancarlo Carbini, il Consigliere regionale Fabio Badiali, il Segretario provinciale PD Emanuele Lodolini ed Eddi Ceccarelli Coordinatrice PD Maiolati.

"Siamo dinanzi ad una manovra iniqua, culmine dell'idea politica di fondo della destra: quella che la coesione sociale vada messa in discussione, innanzitutto tagliando le risorse agli enti locali e alle regioni, anziché intervenire sulla rendita. In questo modo il Governo priva dei servizi essenziali i cittadini. E non lo fa direttamente, ma tagliando le risorse a Comuni, Province e Regioni e costringendo così gli amministratori, loro malgrado, a tagliare sui servizi locali, quelli più vicini alle esigenze quotidiane dei cittadini. È la scelta di indebolire la coesione sociale. Senza un ravvedimento, sono a rischio il tempo pieno per tutti, l'istruzione di qualità, l'assistenza sociale garantita agli anziani, la sanità aperta a ciascuno, i trasporti per i pendolari. Vogliono farci credere che i tagli servano ad eliminare le spese inutili.

E invece sono tagli con cui si troveranno a fare i conti le persone più deboli, quelle che pongono un'elevata domanda sociale, ma anche e soprattutto le famiglie comuni: chi ha un figlio all'asilo o a scuola, chi si muove con i mezzi pubblici, chi ha un anziano in casa. I nostri amministratori stanno gridando, in tutte le forme possibili, il loro no ad una manovra che li costringerà a privare i propri cittadini di servizi indispensabili. Non dobbiamo lasciarli soli, dobbiamo stare al loro fianco, perché i tagli di questa volta sono l'ultima tappa di una serie che dura da anni: non si tratta di un sacrificio una tantum. Non può passare sotto silenzio una situazione simile
".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2010 alle 17:06 sul giornale del 05 luglio 2010 - 935 letture

In questo articolo si parla di politica, festa, partito democratico, Maiolati Spontini, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OR