x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Maiolati: il PD ha fatto tappa a Moie con 'Risalendo le valli in viaggio per le Marche'

2' di lettura
1004
da PD provincia Ancona

ucchielli

Durante il tour “Risalendo le valli in viaggio per le Marche” si è svolta giovedì al Caffè letterario a Moie un incontro a cui hanno partecipato il segretario regionale Pd Marche, Palmiro Ucchielli, il segretario provinciale Pd di Ancona, Emanuele Lodolini, i consiglieri regionali Fabio Badiali ed Enzo Giancarli, i sindaci PD della Vallesina e gli amministratori Pd della vallata.

“Dopo le regionali in provincia di Ancona e nelle Marche abbiamo ritenuto opportuno tornare sul territorio cercando di introdurre un modo di lavoro in un viaggio che ci ha portato ad essere presenti nelle piazze, nei mercati e nelle aziende in crisi ed in alcune eccellenze del territorio – esordisce il segretario Pd della provincia di Ancona, Emanuele Lodolini - Questo tour è per dimostrare che il partito c’è e ha l’obiettivo di essere vicino ai cittadini e agli amministratori in un periodo di grande crisi economica” Anche per il segretario regionale Pd Marche, Palmiro Ucchielli “il viaggio intrapreso nella Marche è una iniziativa per rafforzare il rapporto tra politica e società e ha lo scopo di costruire un partito solido e forte per affrontare le sfide del futuro” “C’è la volontà di farsi carico dei problemi delle persone e cercare di risolverli senza fare solo chiacchiere –afferma Ucchielli – soprattutto in questo periodo di così grande crisi economica.

Il Pd non si fermerà neanche nel periodo estivo continuando ad essere presente nei circoli, nelle borgate, nelle frazioni e nelle città per consolidare il rapporto con gli amministratori, gli eletti e i cittadini” Durante l’incontro è emersa la preoccupazione dei sindaci per i tagli previsti dalla finanziaria che prevede la diminuzione del 67% dei fondi previsti per la Regione Marche, con una conseguente riduzione di risorse per i servizi basilari. “E’ necessario mobilitarsi, comune per comune, per far conoscere all’opinione pubblica con dati reali i disagi che la manovra porterà” concludono all’unisono i segretari Ucchielli e Lodolini.



ucchielli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2010 alle 15:31 sul giornale del 09 luglio 2010 - 1004 letture