Maiolati: Moie, Unitalsi in festa

unitalsi in festa a moie 3' di lettura 08/07/2010 -

L’associazione Unitalsi, gruppo di Moie, propone tre giorni di festa e di riflessione per i volontari e per la cittadinanza. “Unitalsi in piazza” è la manifestazione che si propone di rafforzare l’identità dei volontari e di creare occasioni di incontro.



L’edizione di quest’anno, la ottava, si apre con una tavola rotonda sul tema: “La forza del volontariato nel binomio salute-malattia”. Venerdì 9 luglio, a partire dalle ore 17 al cinema Nuovo Ariston diversi esperti offriranno la loro testimonianza. Dopo il saluto del sindaco di Maiolati Spontini, Giancarlo Carbini e della responsabile del distretto sanitario di Moie, Gabriella Beccaceci, ci sarà l’introduzione di don Aldo Anderlucci, direttore dell’Ufficio diocesano Pastorale della Salute e cappellano dell’Ospedale Civile di Jesi. Don Aldo è stato parroco a Moie dal 1971 al 1996 ed ha sempre seguito le attività dell’Unitalsi di Moie, accompagnando i malati ed i volontari nei pellegrinaggi estivi a Loreto; per anni è stato anche vicepresidente dell’associazione, a livello diocesano ed ora è il vice-assistente ecclesiastico. Il vescovo di Jesi, Gerardo Rocconi, sarà presente all’incontro offrendo una proposta di spiritualità sul tema della sofferenza, da vivere “non come una condanna ma come un passaggio”. La relazione centrale sarà affidata a suor Riccarda Lazzari che tratterà l’argomento: “Il binomio salute-malattia nella visione ontologica ed olistica della persona”. Suor Riccarda, religiosa delle Suore Ministre degli Infermi di S. Camillo, è Dottore in Teologia e Docente al “Camillianum” di Pastorale Sanitaria. Infermiera professionale e caposala, ha recentemente pubblicato, per le edizioni San Paolo, il libro “Maria, nel mondo della salute”.

Porterà il suo contributo alla tavola rotonda anche Fabio Ragaini, presidente del Gruppo Solidarietà che parlerà della forza del volontariato nella realtà della fragilità umana. Ragaini conosce molto bene la realtà della società civile della Vallesina ed offre sempre numerose tracce di riflessione utili sia ai politici che agli operatori sociali e sanitari come ai volontari. I lavori saranno coordinati da Marcella Coppa, infermiera professionale che ne ha curato anche l’organizzazione; le conclusioni saranno affidate al presidente regionale dell’Unitalsi, Roberto Principi. La festa dell’Unitalsi proseguirà poi in piazza Kennedy dove funzioneranno gli stand gastronomici e il gruppo “Vaniglia e Cioccolata” animerà il dopo cena. Margherita “Vaniglia” Mancini e Laura “Cioccolato” Bulgari proporranno alcune musiche del loro repertorio con musiche anni ’60 e ’70, anni ’80 e disco, liscio. La serata del sabato vedrà protagoniste sette coppie del paese e il gruppo “Amicizia e Solidarietà” che proporranno alcuni balli del musical “Sette spose per sette fratelli”: un piacevole spettacolo realizzato dallo stesso gruppo che due anni fa aveva offerto all’Unitalsi un altro bel momento di ricreazione con alcuni balli folk.

Dopo l’esibizione, la serata proseguirà con il ballo proposto da Sabrina e Angelo. Domenica pomeriggio, alle ore 18,30 ci sarà la Santa Messa in piazza concelebrata dal parroco don Fabio Belelli, da don Aldo Anderlucci e da mons. Decio Cipolloni. Attuale Vicario Generale della Prelatura di Loreto e per tanti anni Assistente Ecclesiastico nazionale dell’Unitalsi, mons. Cipolloni ha sempre seguito l’Unitalsi ed è stato assistente spirituale della facoltà di Medicina dell’Università Cattolica di Roma. La Santa Messa sarà animata nel canto da Massimo Prosperi e vedrà la partecipazione di alcuni volontari dell’Unitalsi con la divisa ufficiale. La festa dell’associazione, attiva a Moie già dal 1948, si concluderà con la musica di Massimo e Patrizia. L’Unitalsi di Moie in collaborazione con l’Unitalsi della sottosezione di Jesi ringraziano tutti coloro che in modi diversi hanno collaborato e che prendono parte ai pellegrinaggi annuali nei santuari mariani di Lourdes e Loreto. Nel corso dei tre giorni sarà possibile ricevere informazioni sulle prossime iniziative.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2010 alle 16:14 sul giornale del 09 luglio 2010 - 1581 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, unitalsi, moie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1s