Importante collaborazione tra Interporto e le dogane russe

interporto marche 2' di lettura 10/07/2010 -

Lunedì 12 luglio tra la società Interporto Marche Spa e i vertici dell’Ente Statale Federale Unitario Rostek del Servizio Federale Doganale Russo, ci sarà un importante incontro, promosso dal Consolato Russo di Ancona, dall’Associazione Amici delle Marche e della Russia, e da Interporto Marche Spa, allo scopo di stringere un rapporto di collaborazione fattiva, a breve, per facilitare alle imprese del territorio e a quelle di tutto il centro Italia l’ingresso delle merci da esse prodotte o commercializzate oltre le frontiere russe e del Kazakistan.



In modo particolare la collaborazione tra i vari soggetti sopra menzionati consentirà di velocizzare le operazioni doganali, che oggi sono piuttosto lente e problematiche, ottimizzando le risorse tecnologiche moderne. Il primo incontro tra le imprese più importanti tra cui anche, Indesit, iGuzzini e Teuco, e i vertici doganali avverrà nella mattinata del 12 presso la sala convegni del Consorzio ZIPA di Jesi, alla presenza di osservatori del Governo regionale delle Marche, di Banca Marche e della Camera di Commercio di Ancona.

La delegazione russa è composta dal Vice direttore generale dell’ Ente Statale per la Dogana Ivan Morozov, dal capo dei progetti speciali Boris Olenich, dal responsabile per l’Europa Sergey Olenich, dall’assistente PR del direttore generale dell’Ente Olga Koleniskova. Ad essi si aggiungono Roberto Pesaresi, Presidente di Interporto Marche Spa, il Console Russo nelle Marche Armando Ginesi, Gianfranco Biancini, Direttore Generale di Interporto Marche Spa, il Presidente dell’Associazione Amici delle Marche e della Russia Marco Ginesi, il coordinatore dei rapporti tra l’a.a.m.r. e le istituzioni russe Alexander Tarakanov, la responsabile della Cancelleria del Consolato Daria Karelina e il Coordinatore della segreteria del Console Renato Barchiesi.

Dopo l’incontro con le aziende e la discussione dei problemi relativi al tema fissato, la delegazione degli illustro ospiti alle ore 16.00 visiterà l’Interporto, accompagnata da Pesaresi e Biancini. Successivamente sarà ricevuta, presso il Palazzo del Governo, dal Prefetto di Ancona dott. Paolo Orrei. Il giorno successivo infine avverrà un’approfondita visita alle industrie Indesit Company di Fabriano e iGuzzini Illuminazione di Recanati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2010 alle 16:51 sul giornale del 12 luglio 2010 - 855 letture

In questo articolo si parla di attualità, interporto, jesi, Interporto Marche spa, roberto pesaresi, Russia, interporto marche, dogana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5g