Terzo appuntamento della rassegna teatrale dialettale

sipario 1' di lettura 16/07/2010 -

Continua sabato 17 luglio alle 21.30 al Parco Verde del Circolo cittadino di Jesi, con “La Quadriglia” della filodrammatica Piorachese, il terzo appuntamento della Rassegna Teatrale Dialettale.



Dopo lo strepitoso successo di Lando e Dino con “I barzellettieri d’Italia”, “L’uccello del Maresciallo” della compagnia jesina Il Sipario e “L’imbriago” della compagnia Il Teatro del Sorriso di Ancona, tocca adesso alla filodrammatica Piorachese con “La Quadriglia. La commedia originale, di E. Scarpetta (commediografo dei primi del novecento e padre di Eduardo, Peppino e Titina de Filippo) è intitolata “Titillo ‘nzurato” del 1881, ma traducendola in piorachese è diventata “La quadriglia” visto l’intrecciarsi degli eventi e dei personaggi.

E’ la storia di Gigetto, spostato da un mese e già stufo della vita matrimoniale, che decide di andare a ballare di nascosto, ma come è prevedibile… le cose si complicano. L’ottima organizzazione della rassegna e la splendida cornice del Parco Verde del Circolo cittadino di Jesi fanno di questa rassegna un appuntamento impedibile della calda estate jesina.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2010 alle 16:28 sul giornale del 17 luglio 2010 - 1132 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di teatro, jesi, spettacoli, dialetto, sipario, Circolo cittadino di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiF





logoEV